Addio Alexander, l'uomo che sapeva volare

Addio Alexander, l'uomo che sapeva volare

Il volo era la sua passione, l'aria il suo elemento.
È andato via proprio mentre faceva ciò che amava di più Alexander Polli, basejumper di 31 anni morto in uno schianto contro ad un albero sopra Chamonix.
Aveva fondato insieme ad altri appassionati come lui il gruppo dei ’Morals Arrivederci’ e ripeteva continuamente che non bisogna mai fissare dei limiti alle capacità, perché basta impegno e determinazione per raggiungere i propri sogni.
E lui il suo sogno l'aveva afferrato.
In ogni lancio, in ogni impresa, tutta l'emozione di chi ama ciò che fa con tutto se stesso.
La sua scomparsa lascia attoniti amici e parenti, oggi sconcertati da quello che si pensava non potesse mai accadere ad un super uomo come Alexander.


Addio ad Alexander Polli

Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Ilvano Squaiella
Ci mancherà tanto. bellissima persona.......
Giovannino Oggiano
Abbiamo perso una grande persona...un vero signore...il mio cuore piange per la sua prematura......
Euro Saltari
Condoglianze alla famiglia......
Sirio Susini
Un pezzo della nostra storia che vola via..........
Leonardo Tamantini
R.p.i......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Sant' Arsenio il Grande. Fai gli auguri a tutte le "Giusta", "Mila" e agli "Arsenio" che conosci.