Addio Alexander, l'uomo che sapeva volare

Addio Alexander, l'uomo che sapeva volare

Il volo era la sua passione, l'aria il suo elemento.
È andato via proprio mentre faceva ciò che amava di più Alexander Polli, basejumper di 31 anni morto in uno schianto contro ad un albero sopra Chamonix.
Aveva fondato insieme ad altri appassionati come lui il gruppo dei ’Morals Arrivederci’ e ripeteva continuamente che non bisogna mai fissare dei limiti alle capacità, perché basta impegno e determinazione per raggiungere i propri sogni.
E lui il suo sogno l'aveva afferrato.
In ogni lancio, in ogni impresa, tutta l'emozione di chi ama ciò che fa con tutto se stesso.
La sua scomparsa lascia attoniti amici e parenti, oggi sconcertati da quello che si pensava non potesse mai accadere ad un super uomo come Alexander.


Alexander, l'uomo che sapeva volare

Addio ad Alexander Polli

Condividi su: / /

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Giamal Idrees
R.i.p giamal......
Giacomo Mellano
Da certe persone speciali bisogna rendere esempio...son rare ma anno e sanno ancora come usare il......
Francesca Farinelli - Comacchio
R.i.p......
Giacomo Mellano
❤......
Paolo Bellini- Civitavecchia
R.i.p.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Guglielmo di Montevergine (da Vercelli). Fai gli auguri a tutti gli"Guglielmo", "Prospero" e alle "Febronia" che conosci.