Andrea Cappuccini - Panicale

Andrea Cappuccini - Panicale
- Perugia -

Doveva essere una vacanza di divertimento e relax, quella che Andrea Cappuccini, 37 anni, stava trascorrendo in Liguria con un amico.
Andrea era nato a Chiusi, ma da anni viveva a Panicale, dove lavorava in un noto supermercato.
Era un ragazzo semplice ed alla mano, sempre sorridente e disponibile. Volergli bene non era per nulla difficile, bastava scambiare due chiacchiere con lui per capire che era davvero una bella persona.
Un improvviso malore ha spento per sempre i suoi sogni ed il suo futuro, gettando nella disperazione amici e parenti. E' stato trovato privo di vita nei bagni di servizio della stazione di La Spezia, dopo aver manifestato all'amico un forte dolore all'addome.
Non è servito il disperato tentativo di tenerlo in vita, nonostante i soccorsi abbiano cercato di rianimarlo per quasi un'ora.
A Panicale la notizia si è subito diffusa e, nell'incredulità totale, i familiari del giovane si sono trovati immediatamente circondati dall'affetto di chi voleva bene ad Andrea. Molti sono stati i messaggi di cordoglio e commozione anche sui social, dove si susseguono da ore foto del ragazzo, accompagnate da dediche struggenti.
La vita a volte riserva strade che difficilmente si comprendono, come quella che è toccata ad Andrea.
Nonostante il suo corpo non sia più su questo mondo, la sua anima ed il suo ricordo continueranno a vivere, alimentati dall'amore che in tanti provano per lui.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Gino Zanardini
Condoglianze alla famiglia......
Paola Ercoli
R. i. p. ......
Gino Zanardini
Qualcuno sarà pur responsabile di questa tragedia....... e se le cose si revelerano così........
Pierluigi Rinaldi
Condoglianze alla famiglia da tutto il 137.mo corso cc. ausiliari, maggio 1988 - maggio 1989.......
Gino Zanardini
Condoglianze alla famiglia......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Gregorio Giovanni Barbarigo. Fai gli auguri a tutte le "Marina", "Osanna" e i "Calogero" che conosci.