Daniela Porta

Daniela Porta
- Como -

Le comunità di Cavallasca e Grandate si sono strette a San Fermo per l'ultimo saluto a Daniela Porta, architetto e docente rimasta vittima di un incidente in moto lo scorso 14 novembre.
Aveva 48 anni e da quattro insegnava nelle scuole media di Grandate. In sella al mezzo c'era anche il marito Roberto, tutt'ora ricoverato.
Una donna dal cuore grande, dalla contgiosa voglia di vivere e dalla viva creatività. Daniela lascia un enorme vuoto nelle vite di chi ha avuto il privilegio di conoscerlo. Ma il suo dolce ricordo resterà intatto per sempre nei cuori dei quanti le hanno voluto bene.


Condividi su: / /

5 commenti

  1. Rosa Arcidiacono

    eterno riposo

  2. Simons St

    Anche se non la conosco mi unisco al dolore della famiglia

  3. Marusca Bonazza

    Non la conoscevo ma ha lo stesso cognome della mia mamma

  4. Simona Sala

    Quanta tristezza...

  5. Ornella Canade

    Riposa in pace!

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Santino Massazza
Sono veramente affranto. non lo sapevo perché siamo in vacanza lontano da lodi. mi dispiace......
Stefania Scarpa
Cara stefania, siamo tutti affranti per questa brutta notizia, tutti i tuoi amici ed ex colleghi di......
Rocco Tritto
Caro rocco, ho fissato nella memoria la tua ironia, la tua bontà d'animo, la comprensine sincera......
Ilda Bosetti Gionghi - San Lorenzo in Banale
Ciao ilda , venire a san lorenzo e non vederti mi reca tanta nostalgia. sei nel cuore di tutti.......
Santino Massazza
Purtroppo siamo in sardegna impossibilitati a presenziare alle esequie di un amico, vi siamo vicini......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Sant' Arsenio il Grande. Fai gli auguri a tutte le "Giusta", "Mila" e agli "Arsenio" che conosci.