Giuseppe Agati

Giuseppe Agati
- Palermo -

Se n’è andato all’improvviso Giuseppe Agati, commissario capo della Polizia Penitenziaria.
Nato 54 anni fa a Palermo, "Pippo" aveva lavorato per anni come comandante delle guardie carcerarie all'Ucciardone, ma, dopo le stragi di Falcone e Borsellino, lui e la sua famiglia erano stati minacciati, per questo aveva deciso di trasferirsi a Roma.
Comandante per 5 anni a Regina Coeli, nella sua carriera, Agati ha ricoperto diversi incarichi delicati, e, dal 2008, si occupava della comunicazione istituzionale della polizia penitenziaria e supervisionava le fiction che riguardavano il Corpo. I colleghi lo ricordano come un uomo che aveva sempre il sorriso sulle labbra, e che ha contribuito a scrivere la storia della Polizia Penitenziaria.


Condividi su: / /

6 commenti

  1. Antonino Munafo'

    R.I.P. MIO COMANDANTE .Sentite condoglianze alla famiglia,

  2. Giuseppe La Cara

    R.I.P

  3. Grazia Palmeri

    R.p.

  4. Giovanna Cintura

    Riposa in pace condoglianze alla famiglia

  5. Roberto Benincasa

    Condoglianze alla famiglia

  6. Maria Stella Pocorobba

    R.i.p .!

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Giovanni “Nino” Serra
Che la terra ti sia lieve r.i.p.......
Massimo Alberti - Sarezzo
R.i.p. massimo ,condoglianze alla famiglia......
Pietro Argira - Roccafluvione
R.i.p.......
Massimo Alberti - Sarezzo
R.i.p. massimo da lassù prega per tutti noi un infinito abbraccio a fernanda e ai figlie nipote......
Pietro Argira - Roccafluvione
R.i.p.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Sant' Ireneo di Lione. Fai gli auguri a tutti gli "Attilio", "Ireneo" e agli "Plutarco" che conosci.