In ricordo di Alberto Santarelli

In ricordo di Alberto Santarelli
- Fermo -

Il 30 luglio 2016 ci lasciava Alberto Santarelli, classe 1937, conosciuto da tutti nel territorio fermano per aver svolto per oltre 57 anni l'attività di artigiano nel quartiere di “Santa Caterina”.
Uomo dai tanti interessi. Impegnato per molti anni nella pallacanestro, nel calcio, nelle bocce e nel tennis, aveva una grande passione per lo sport. Persona con valori autentici, era stimato ed amato dall'intera comunità fermana anche per le sue grandi doti umane.
Buono, onesto ed operoso, marito e padre esemplare, ha lasciato un vuoto incolmabile nei cuori dei suoi quattro figli, della moglie e di tutti coloro che hanno avuto il privilegio di conoscerlo.
Oggi, ad un anno di distanza, il suo dolce ricordo è più vivo che mai.


Condividi su: / /

10 commenti

  1. Laura Santarelli

    Una persona dinamica, piena di vita e sempre presente, con la sua famiglia, con gli amici ma in generale con chiunque incontrasse per strada a fare due chiacchiere, la sua prima domanda era sempre:"Come stai?" e non certo per pura formalità. Ci manchi!!!

  2. Enzo Romagnoli

    Grandissimo!!

  3. Sandro Santarelli

    Lascia un vuoto incolmabile!!! Un Grande irripetibile papà !!

  4. Leonella Splendiani

    Ci manchi a tutti noi Alberto...

  5. Romina Cimadamore

    Sempre nei nostri cuori...

  6. Giuseppe Grappini

    Un amico e collega, grande persona. ..

  7. Sabrina Bassani

    Unico alberto....santa Caterina non ti dimentica!

  8. Paolo Parlatoni

    Grande Alberto!!!

  9. Giovanni Fasciani

    Grande grande uomo

  10. Debora E Raffaele Corvaro

    ❤❤❤

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Giovanni Mogna
R.i.p.......
Giovanni Mogna
R.i.p.......
Gabriele Lauri - San Benedetto del Tronto
Un forte abbraccio ai familiari......
Gabriele Lauri - San Benedetto del Tronto
Mi dispiace......
Gabriele Lauri - San Benedetto del Tronto
Rip......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santa Flora di Cordova. Fai gli auguri a tutte le "Flora" che conosci.