Janina Maciaszeck - Vado

Janina Maciaszeck - Vado
- Savona -

Vado è in lutto per la scomparsa di Janina Maciaszeck, deportata polacca e insegnante di lingue dell’Unisabazia. I suoi allievi hanno voluto raccontare i momenti salienti della sua esistenza, e il legame indissolubile con il savonese.
Dopo un periodo di prigionia in un campo di lavoro nazista in Germania, Janina segue il vadese Piero Levratto in Italia, viaggio svolto prevalentemente a piedi dalla Polonia. Donna di cultura dedita allo studio, riprende l’attività d’insegnante impartendo, come volontaria, lezioni di francese e tedesco presso l’Unisabazia di Vado Ligure. Superati i novant’anni, Janina sente il bisogno di testimoniare le vicissitudini giovanili e le conseguenze della guerra, così si scopre scrittrice: ‘Nord o Sud’ e ‘La poltrona di Katzia’ sono libri che promuove in occasione di eventi pubblici locali. Impegnata ogni anno in occasione del giorno della memoria presso le scuole medie vadesi, la donna è ricordata per il suo entusiasmo, il suo spessore culturale e la sua voglia di mettersi in gioco.


Condividi su: / /

7 commenti

  1. Lucia Ledda

    Si una grande donna l'ho conosciuta... così tanto minuta che mai avrei pensato alla sua grandezza interiore.

  2. Santino Brando

    Addio nonna...

  3. Anna Bolla

    Mancherà moltissimo!

  4. Graziella Serviati

    Grazie per i tuoi meravigliosi insegnamenti tu sarai sempre con noi

  5. Graziella Serviati

    Ciao dolce Janina

  6. Graziella Serviati

    Grazie per aver ricordato questa splendida donna io ho avuto l'onore di essere un allieva del suo corso di Francese all'uni Sabazia donna forte piena di idee splendide infondeva forza e coraggio a tutti noi ci Macherio tantissimo

  7. Marizia Briozzo

    Rip

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Giuseppe Salatiello - Calvizzano
Condoglianze!......
Un anno senza Francesca Grussu
Ciao franci protteggici da la su adesso......
Giuseppe Salatiello - Calvizzano
Condoglianze alla famiglia......
Federico Pagano
R.i.p. dottore grande uomo...............
Un anno senza Francesca Grussu
Riposa in pace......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Pantaleone. Fai gli auguri a tutti i "Pantaleone" e le "Natalia" che conosci.