Manlio Brigaglia

Manlio Brigaglia
- Sassari -

Il mondo della cultura sarda è in lutto per la scomparsa di Manlio Brigaglia, venuto improvvisamente a mancare in seguito a un infarto.
Intellettuale, storico e grande giornalista, era nato a Tempio il 12 gennaio del 1929 e si laureò in Lettere classiche a Cagliari. Uomo colto e al tempo stesso ironico, insegnò all'Azuni e poi all'università di Sassari dove ha diretto il dipartimento di storia dal 1981 al 1985. Collaboratore di punta della Nuova Sardegna, fu l'artecife della bellissima raccolta di “Memorie Sassaresi”.
Nel 1997 gli fu consegnato alla presidenza del Consiglio dei ministri il "Premio della cultura", mentre nel 2003 l'allora presidente Capo dello Stato Carlo Azeglio Ciampi lo onorò della medaglia d'oro di "Benemerito della Scuola, della Cultura e dell'Arte - settore Università". Nonostante l'età e i problemi di salute, fino all'ultimo giorno non rinunciò mai al suo ruolo di cricio della società contemporanea, senza peli sulla lingua, offrendo sempre un punto di vista originale e mai scontato.
Con Manlio Brigaglia la cultura isolana perde un pezzo di storia.


Condividi su: / /

1 commento

  1. Gianni Sassu

    R.I.P

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Claudio Gozzi
Riposa in pace......
Riccardo Rondoni
Non sarà facile tornare a giocare senza vedere il suo sorriso. uno speciale come lui ci mancherà.......
Claudio Gozzi
Condoglianze alla famiglia r.i.p......
Nicola Pennasilico - Battipaglia
Dovunque tu sia caro nico proteggi la tua famiglia e prega per noi che siamo rimasti ancora......
Claudio Gozzi
Condoglianze......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santi Martiri Messicani (Cristoforo Magallanes Jara e 24 compagni). Fai gli auguri a tutti i "Vittorio" e le "Giulia" che conosci.