Marco Rimedio

Marco Rimedio
- Palermo -

Il quartiere Oreto e tutta la città in lutto per la morte di Marco Rimedio, scomparso a 35 anni a causa di un male crudele ed improvviso.
L'intera comunità incredula di quanto accaduto, perchè “Il Principe”, come tutti amavano chiamarlo, era forte e tenace, sempre sorridente e pieno di vita.
Il suo bar pasticceria era il centro di ritrovo dei tanti giovani della zona, attirati dai numerosi eventi organizzati da Marco.
In molti si sono precipitati per rendere omaggio all'uomo, attraverso una moltitudine di gesti, parole, pensieri, che fanno presagire che Il Principe non verrà sicuramente
dimenticato.


Condividi su: / /

17 commenti

  1. Catrin Rappa

    Lode a te marco

  2. Stefania Milazzo

    R.i.p.

  3. Dario Nobile

    Ho perso un grande amico...

  4. Enzo Greci

    Ciao marco mi spiace tantissimo eri una persona meravigliosa

  5. Pennino Giacomo Francesco

    R.i.p

  6. Giuseppe D'alessandria Ale Salamone

    R.I.P.

  7. Ciccio Di Gaetano

    rip marco

  8. Enza Licata

    Condoglianze alla famiglia .

  9. Rosaria Gallarati

    Marco il tuo sorriso resterà nel cuore di chi ti conosceva

  10. Anna Maria Ferrante

    Ciao grande amico riposa in pace

  11. Paola Favaro

    Ciao Marco riposa in pace !

  12. Luciasaccone Totimazzola

    Amen!

  13. Domenico Salerno

    Mai sentito chiamare "Principe", invenzione (o errore) giornalistico

  14. Rita Tony Di Marco

    Riposa in pace

  15. Palermitana Palemitana

    Io non ti conoscevo eri simpatico riposa in pace Ciao primcipe

  16. Patty Di Salvo

    Riposa in pace

  17. Annarosario Giappone

    Riposa in pace

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Sergio Centinaro - Casteltermini
R.i.p.......
Umberto Di Cristina
R.i.p......
Davide Scopelliti - Rubiera
R.i.p......
Francesca Farinelli - Comacchio
Condoglianze a tutta la famiglia .............
Francesca Farinelli - Comacchio
Condoglianze......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Cirillo d'Alessandria. Fai gli auguri a tutti i "Tosco",ai "Lelio" e agli Ladislao che conosci.