Mario Bonacina - Zanica

Mario Bonacina - Zanica
- Bergamo -

La comunità di Zanica piange la scomparsa a 75 anni di Mario Bonacina, storico factotum della società ciclistica Zanica Asd, colto da un improvviso malore domenica mattina mentre era in sella alla sua amata bici da corsa.
Mario era uno sportivo d’eccellenza, trasudava passione per le due ruote, percorrendo tutte le ciclabili di Bergamo e provincia. Fu anche presidente dell’associazione ciclistica che amava e che sosteneva sempre come meglio poteva. I tanti amici e colleghi ricordano Mario come una persona centrata, innamorata della vita e sempre buono con tutti. Il suo sorriso, la sua voglia di dare il massimo spronava anche gli altri a tirare fuori il meglio.
La comunità lo saluta con tanto affetto, e stringendosi attorno alla famiglia e agli amici ricorderà per sempre la passione e la personalità di Mario. La sua forza di volontà e il suo spirito ispireranno tantissimi giovani a vivere una vita intensa fino in fondo, come ha fatto lui.


Condividi su: / /

11 commenti

  1. Federico Miotti Stefania Bottazzoli

    Ti porteremo sempre nei nostri cuori

  2. Marco Madaschi

    R.i.p.

  3. Patrizia Cattaneo

    Condoglianze. R.i.p.

  4. Ornella Daleffe

    R.I.P

  5. Ruth Medina

    Condoglianze

  6. Carmen Rampinelli

    Condoglianze

  7. Chiari Paolo

    Ciao Mario

  8. Anita Traina

    Ciao Mario

  9. Antonello Rossetti

    R.I.P E CONDOGLIANZE ALLA FAMIGLIA

  10. Barbara Fialdini

    Rip grande uomo ❤

  11. Paride Quadri

    R.i.p

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Francesca Farinelli - Comacchio
Condoglianze alla famiglia farinelli......
Giuseppe Quai - Tertenia
Condoglianze......
Francesca Farinelli - Comacchio
R.i.p......
Francesca Farinelli - Comacchio
Ciao piccolo angelo r. i. p un altra anima che se ne vola via......
Paolo Bellini- Civitavecchia
Sentite condoglianze alla famiglia tutta. r.i.p.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Natività di San Giovanni Battista. Fai gli auguri a tutti gli "Gianbattista", Eros e ai "Giampiero" che conosci.