Massimo Enchisi

Massimo Enchisi
- Lecco -

Se n'è andato all'improvviso Massimo Enchisi, colpito da un attacco cardiaco che non gli ha lasciato scampo.
A nulla sono serviti gli immediati soccorsi. Da quasi un mese prestava servizio come massaggiatore presso l'AC Vercurago, dove tutti si erano subito affezionati a lui.
Il dolore per la scomparsa di Massimo è grande, ma è ancor più grande la stima e l'affetto che continueranno ad essere alimentati dal suo intramontabile ricordo.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Maria Gabriella Fabietti
Mi dispiace moltissimo.........
Gino Zanardini
Condoglianze alla famiglia......
Paola Ercoli
R. i. p. ......
Gino Zanardini
Qualcuno sarà pur responsabile di questa tragedia....... e se le cose si revelerano così........
Pierluigi Rinaldi
Condoglianze alla famiglia da tutto il 137.mo corso cc. ausiliari, maggio 1988 - maggio 1989.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Gregorio Giovanni Barbarigo. Fai gli auguri a tutte le "Marina", "Osanna" e i "Calogero" che conosci.