Raffaele Angelo Vito Lazazzara

Raffaele Angelo Vito Lazazzara
- Santeramo in colle (Bari) -

n. 03/01/1926 | m. 06/02/2019

Il Giorno 6 Febbraio 2019 all’età di 93 anni
è venuto a mancare all’affetto dei suoi cari
Raffaele Angelo Vito Lazazzara
marito della consorella di San Giuseppe
Ne danno il triste annuncio:i figli Antonio, Angela, Giuseppe, Anna e Paola,
i generi, le nuore, i diletti nipoti, il fratello, la cognata, i nipoti e parenti tutti.
I funerali si svolgeranno il giorno 7 Febbraio 2019 alle ore 15.00
partendo dalla casa dell’estinto in Via San Giuseppe N° 28
proseguendo verso la Chiesa del Ss Crocifisso.
Si dispensa dalle condoglianze.
Il presente vale come ringraziamento.


Condividi su: / /

Bari SITO WEB 080 3023716 Notturno 080 3036110 Via Borgo Santoro, 17/19 Santeramo In Colle - Bari

3 commenti

  1. Antonio Fraccalvieri

    Vi siamo vicini con profondo cordoglio.

  2. Vito Barberio

    Partecipiamo commossi al vostro dolore. Sentite condoglianze. Pina Rosini e Vito Barberio

  3. Leonardo Natuzzi

    Sentite condoglianze,per la triste perdita.

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Pubblicato da:
Bari SITO WEB 080 3023716 Notturno 080 3036110 Via Borgo Santoro, 17/19 Santeramo In Colle - Bari
Saluti Recenti
Armando Giovinazzo
Il professore più temuto e nel contempo più amato della mia scuola, unico nel suo genere. grande......
Francesco Disanto
R. i. p. caro collega......
Francesco Disanto
R i p francesco e condoglianze alla famiglia......
Francesco Disanto
R.i.p. franco......
Francesco Disanto
Vero! una brava persona, condoglianze alla famiglia.
r.i.p. francesco ......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Policarpo. Fai gli auguri a tutti i "Policarpo", "Renzo" e le "Romana" che conosci.