Renato Candier - Montebelluna

Renato Candier - Montebelluna
- Treviso -

Ci ha lasciati a soli 62 anni Renato Candier, sconfitto da un male incurabile.
Agente di commercio per lavoro, sportivo per vocazione, la passione per il calcio ha segnato la sua intera esistenza.
A Montebelluna era stato prima allenatore e poi direttore sportivo del settore giovanile, lasciando un segno tangibile del suo passaggio.
Una persona brillante ed umile, capace di affrontare ogni sfida con lo stesso entusiasmo.
Un grande abbraccio, in questo momento di dolore, va alla moglie ed ai figli di Renato, che lo porteranno nel cuore, per sempre.


Condividi su: / /

3 commenti

  1. Cservenszki Iosif

    RIP

  2. Nadia Zen

    Ciao Renato.....

  3. Nicoletta Rossi

    Condoglianze mi dispiace.

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Gianfranco Molino
Un abbraccio a tutti voi......
Filippo Zibellini
Apprendo solo ora della scomparsa di "pippo" che molto ha condiviso con mio padre e che ancora un......
Gianfranco Molino
Sentite condoglianze......
Gianfranco Molino
Grande uomo gianfranco "mulin"......
Gianfranco Molino
Ciao gianfranco amico di qualche viaggio ingermania......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Damaso I. Fai gli auguri a tutti gli "Damaso" e "Sabino" che conosci.