Ricordando Astro Goffredo Mari

Ricordando Astro Goffredo Mari
- Olbia-tempio -

Il 22 agosto 1988 ci lasciava Astro Goffredo Mari, famoso clarinettista, paroliere e compositore sardo.
Nato ad Olbia il 23 gennaio 1911, Astro Mari sviluppò fin da giovanissimo una grande passione per la musica ed in particolare per il clarinetto, tanto da conseguirne il diploma al Conservatorio di Cagliari. Neanche trentenne si trasferì nella Capitale dove trovò ispirazione per le sue prime canzoni e, grazie al suo talento, si fece ben presto notare nel mondo della musica romana; vinse infatti alcuni premi e collaborò con grandi musicisti dell'epoca come Vittorio Mascheroni, Gorni Kramer, Vincenzo Salvatore, Ulisse Siciliani ecc.
Nel 1949 la carriera di Mari prese una decisiva svolta dopo l'incontro con Claudio Villa: il noto artista, allora molto giovane, scelse il compositore sardo come paroliere di fiducia e vi instaurò una solida e duratura amicizia. Nel 1951 Astro partecipò al Festival di Sanremo con il brano “Sedici Anni” interpretata da Achille Togliani, mentre nel 1957 scrisse in collaborazione con Mogol “La più bella canzone del mondo” interpretata prima da Gino Latilla e Nunzio Gallo al Festival di Sanremo e poi da Claudio Villa.
Nonostante la musica l'avesse portato lontano dalla sua terra natia, Mari usava definirsi come un olbiese purosangue e fondò un'etichetta discografica, la Nuraghe, che aiutò tanti artisti e gruppi folk della Sardegna ad emergere. Durante la sua carriera Astro Mari compose numerose canzoni, colonne sonore, ballate, poesie e monologhi. Scomparso all'età di 77 anni, Mari è ricordato con orgoglio dalla città di Olbia e da tutta l'Isola.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Don Liberale Baldo
È stato un grande uomo ......
Rolando Rotoloni - Senigallia
Una persona squisita sempre disponibile il cliente lo metteva sempre al primo posto ...arrivederci......
Claudio Brugnolo - Martignacco
Che la terra ti sia lieve......
Rolando Rotoloni - Senigallia
Mi dispiace condoglianze la sua pizza era buona......
Un anno senza Giacomo Minnone - Marittima di Diso
R.i.p......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Pasqua di Risurrezione del Signore. Fai gli auguri a tutti i "Ruperto" che conosci.

Glossario

Definizione e termini utilizzato in ambito funebre.

Cimiteri

Informazioni sui cimiteri italiani.

Articoli vari

Informazioni e argomenti utili riguardandanti le tematiche ricorrenti in ambito funebre.