Salvatore Pettini - San Benedetto del Tronto

Salvatore Pettini - San Benedetto del Tronto
- Ascoli Piceno -

Ci ha lasciato il professore Salvatore Pettini, per molti meglio noto come l’autore della melodia della canzone in vernacolo “Sammenedette mmine”.
Originario di Brescia, dove intraprese l'attività di maestro nel settore della musica, giunge a San Benedetto per insegnare alla scuola Curzi. Con questa grande passione nel sangue fin da giovane, la musica l'ha insegnata a tanti giovani e meno giovani e collaborato in prima persona a tante iniziative di musica classica e popolare.
Se ne è andato all'età di 77 anni e raggiunge lassù i colleghi Ugo Marinangeli e Federico Sciocchetti con i quali ha realizzato in pratica l'inno più caratteristico alla città di San Benedetto del Tronto. Fondatore e direttore dell’istituto musicale Vivaldi lo ricorderemo con gioia anche quando era giudice dei più importanti premi musicali della zona e non esitava a comunicare le sue considerazioni.
Il professor Pettini lascia la moglie Emma e i figli Donatella e Fabio. Profondamente commossi ci uniamo al loro dolore con un grande abbraccio, nel ricordo e nel rimpianto della persona speciale che è venuta a mancare.


Condividi su: / /

2 commenti

  1. Simona Funari

    R.i.p

  2. Serena Bianchi

    R.I.P.

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Attilio Ganguzza - Villabate
Non lo conoscevo ma, ugualmente, vadano alla sua famiglia le mie più sentite condoglianze.......
Maria Teresa Lanari
R.i.p......
Franco Visintin - Folignano
Ciao franco, bravissima persona,ti ricorderemo sempre(specialmente alle partenze delle gite).......
Maria Teresa Lanari
R.i.p ❤......
Federico Casarin - Piano di Rivà
Rip......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Desiderio di Langres (o da Genova). Fai gli auguri a tutti i "Desiderio" che conosci.