Sara Santoro

Sara Santoro
- Chieti -

Profondo cordoglio e grande sconcerto tra allievi e docenti per la scomparsa improvvisa di Sara Santoro, insegnante 66enne dell’università D’Annunzio di Chieti.
Originaria di Seregno, nella provincia di Monza e della Brianza, Sara Santoro era professore ordinario di Archeologia classica e Archeologia e storia dell’arte greca e romana nel Dipartimento di Scienze psicologiche, della salute e del territorio. Insegnante amatissima, eccellente ricercatrice, nonché autrice di vari testi, la donna era anche socia fondatrice dell’Associazione italiana per lo studio e la conservazione del mosaico (Aiscom).
Per la passione dimostrata nell’insegnamento, e per il sapere trasmesso ai suoi studenti, l’intera comunità accademica ricorda Sara Santoro con stima sincera e gratitudine.


Condividi su: / /

2 commenti

  1. Martina Astolfi

    Sí è stata davvero una bruttissima notizia, che riposi in pace.

  2. Federika Di Sabatino

    Martina Astolfi...

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Tre anni senza Valentina Onnis
Al solo pensiero ieri come oggi tanta tristezza e incredulità.........
Un anno senza Antonio Sechi
Riposi in pace antonio ciaooooo......
Antonio Specchia - Martano
......
Salvatore Enzo Cucchiara
Condoglianze alla famiglia......
Antonio Specchia - Martano
R i p......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santa Brigida di Svezia. Fai gli auguri a tutte le "Brigida" che conosci.