Sara Santoro

Sara Santoro
- Chieti -

Profondo cordoglio e grande sconcerto tra allievi e docenti per la scomparsa improvvisa di Sara Santoro, insegnante 66enne dell’università D’Annunzio di Chieti.
Originaria di Seregno, nella provincia di Monza e della Brianza, Sara Santoro era professore ordinario di Archeologia classica e Archeologia e storia dell’arte greca e romana nel Dipartimento di Scienze psicologiche, della salute e del territorio. Insegnante amatissima, eccellente ricercatrice, nonché autrice di vari testi, la donna era anche socia fondatrice dell’Associazione italiana per lo studio e la conservazione del mosaico (Aiscom).
Per la passione dimostrata nell’insegnamento, e per il sapere trasmesso ai suoi studenti, l’intera comunità accademica ricorda Sara Santoro con stima sincera e gratitudine.


Condividi su: / /

2 commenti

  1. Martina Astolfi

    Sí è stata davvero una bruttissima notizia, che riposi in pace.

  2. Federika Di Sabatino

    Martina Astolfi...

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Sergio Lovanio - Cairo Montenotte
Condoglianze alla famiglia......
Giuseppe Fabozzi - Caivano
Riposa in pace......
Sergio Lovanio - Cairo Montenotte
Ciao sergio, mi spiace davvero. gli allenamenti di atletica e di spinning fatti insieme sono un......
Mario Pagano - Pontecagnano
Ginnic club ....solo ricordi belli......
Giuseppe Fabozzi - Caivano
Rip amen......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Giorgio. Fai gli auguri a tutti i "Giorgio" che conosci.