Si è spento Luigi Necco, grande giornalista sportivo

Si è spento Luigi Necco, grande giornalista sportivo

Si è spento Luigi Necco, noto giornalista napoletano e storico volto di 90' minuto negli anni '80 e '90.
Con lui se ne va un pezzo di storia del giornalismo partenopeo. Il ricordo di anni magici, gli anni di Maradona e dello scudetto. Eppure Necco non è stato solo una penna di sport. Era anche esperto di archeologia, nonché uomo impegnato nel sociale. Per cinque anni fu consigliere comunale a Napoli, dedicandosi a progetti contro l'illegalità.
La sua è stata una vita intensa. Nel 1980, durante 90° minuto, raccontò come l'allora presidente dell'Avellino, Antonio Sibilia, fosse legato a Raffaele Cutolo, capo della Nuova Camorra Organizzata. Pochi giorni dopo, il 29 novembre, Necco fu gambizzato in un ristorante per mano di tre uomini armati.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Dino Gentile
Appena appresa questa triste notizia, pur non essendo in contatto, ricordo con rammarico la bontà......
Dino Gentile
In circostanze così tristi e sconvolgenti non si hanno parole. il mio affetto, la mia vicinanza......
Ernesto Paoletti - Montegiorgio
Ciao sei sempre nei miei pensieri......
Vito Casucci
Un uomo speciale che era gentile e sincero.
sempre un sorriso che era genuino..
new york potrebbe......
Roberto Galliani
Sentite condoglianze
cinzia,paolo e riccardo caglio......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Paolo della Croce. Fai gli auguri a tutti gli "Paolo", "Isacco" e "Laura" che conosci.