Tiziana Lo Presti

Tiziana Lo Presti
- Roma -

Era un'operatrice romana del settore Sismi della Protezione Civile Tiziana Lo Presti ed anche lei ha perso la vita a causa del terremoto a Salette, piccola frazione del comune di Amatrice.
Aveva 60 anni Titty, così soprannominata dalle amiche.
Era romana, ma si trovava ad Amatrice per assistere l'anziana madre ricoverata in ospedale, ma ora fuori pericolo.
La beffa del destino ha voluto che fosse proprio lei, esperta in campo di interventi in caso di sisma, a rimanere intrappolata sotto le macerie.
Solare, forte e coraggiosa, come la ricordano tutti, destinataria di una fine che l'ha strappata all'affetto dei suoi cari.
Sarebbe sicuramente intervenuta, senza risparmiarsi, per alimentare la macchina dei soccorsi che ormai da giorni lavora senza sosta.
Ma ora Titty non c'è più, di lei resta solo il ricordo che mai abbandonerà chi l'ha tanto amata.


Condividi su: / /

7 commenti

  1. Luigina Dominici

    Riposa in pace

  2. Claudia Bellino

    Riposa in pace nell' abbraccio di Gesù

  3. Anna Colagrossi

    R.i.p

  4. Valentina Milicianadelacultura Bosio

    La mamma di una mia ex-alunna. Una mamma speciale.

  5. Milly De Paris

    Riposa in pace.R.i.p.

  6. Marco Ciccarella

    O un ricordo bellissimo di saletta la mia prima fidanzata era di saletta e io da Cossito frazione ove un mio amico aveva casa me la facevo a piedi x vederla riposa in pace Titty anche se non ti conoscevo

  7. Maria Pia Paino

    R.I.P.

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Liliana Margoni
Un abbraccio laura,i nonni sono un nostro patrimonio ineguagliabile!!!......
Liliana Margoni
Chi ama la vita ama ogni cosa...con affetto e una mia semplice preghiera per la vostra mamma nonna......
Liliana Margoni
Cara laura, condoglianze di cuore per la tua meravigliosa nonna.... un abbraccio......
Ezio Feliziani
Ora è insieme ai suoi cari......
Ezio Feliziani
R.i.p......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Dedicazione delle basiliche dei Santi Pietro e Paolo. Fai gli auguri a tutte le"Alda" e gli "Oddone" che conosci.