Un anno senza don Attilio Battolla

Un anno senza don Attilio Battolla
- La Spezia -

Oggi, a distanza di un anno dalla sua scomparsa, si ricorda don Attilio Battolla, ex parroco di Casale, nel comune di Pignone.
Nato a Piana Battolla l’11 luglio 1934, don Attilio, dopo aver frequentato il seminario vescovile a Sarzana, fu ordinato sacerdote nella sua Parrocchia di Piana Battolla il 28 giugno 1959.
Il suo primo incarico risale al 1959, quando fu Curato a Pegazzano, per poi passare a Migliarina; era il 1° settembre 1972, quando l’uomo divenne Parroco della parrocchia di San Martino di Casale, dove rimase fino all’ultimo.
Tutti lo ricordano come un uomo di grande cultura, amante delle cose semplici, che aveva sempre una parola di conforto per chiunque; don Attilio, sin dai primi anni Settanta, si è preso cura della sua chiesa e dei suoi parrocchiani, dedicandovi anima e corpo. Appassionato d’arte in tutte le sue forme, il sacerdote si era impegnato nel far restaurare tutti i quadri, la Chiesa stessa di Casale, e anche le chiesette di Villa e di Faggiona.
Oggi, a un anno di distanza, la sua comunità non l’ha dimenticato, e anzi continua a essere grata a don Attilio per tutto quello che ha fatto per la parrocchia e per la sua gente. «Grazie don Attilio per tutto quello che hai fatto per noi, e soprattutto per il bene che ci hai voluto»: così recita il manifesto che i parrocchiani hanno voluto dedicare al sacerdote.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento


Saluti Recenti
Santo Parisi
Condoglianze......
Jennifer Sterlecchini
......
Santo Parisi
Condoglianze alla famiglia......
Giacomo D'Aurelio - Borgagne
Ciao beddru miu...
mi mancherai......
Jennifer Sterlecchini
......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santa Barbara. Fai gli auguri a tutte le "Barbara" che conosci.

Servizi

Interflora