Un anno senza Don Elio Bromuri

Un anno senza Don Elio Bromuri
- Perugia -

È già passato un anno. Un anno da quando Monsignor Elio Bromuri ha lasciato questa terra.
Una grave malattia ha avuto il sopravvento sul suo corpo, ma mai sul suo spirito, rimasto colmo di amore per Dio e per gli altri fino all'ultimo respiro.
Direttore del settimanale"La Voce", vicario episcopale per la cultura, direttore degli Uffici pastorali diocesani per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso e per le comunicazioni sociali, rettore delle chiese di Sant’Ercolano e dell’Università degli Studi, nonché coordinatore dell’Ostello della gioventù-Centro internazionale di accoglienza e del Centro ecumenico ed universitario “San Martino”. 
Era tutto questo e tanto altro ancora Monsignor Bromuri, stimato dalla comunità che vedeva in lui una solida guida spirituale.
Si sente la mancanza di un uomo come lui. Si sente nei giorni di festa, nelle occasioni di ritrovo parrocchiale e nei momenti di difficoltà, che Don Elio amava affrontare sempre col sorriso. E con lo stesso sorriso ha saputo accettare la sorte che il Signore gli aveva riservato, senza mai perdere la forza e la vitalità che nella fede trovava eterna ispirazione.
È così che oggi, ad un anno esatto dalla sua morte, ci piace ricordarlo.
Uomo di Dio, amico dell'uomo, anima buona.


Condividi su: / /

2 commenti

  1. Elisa Talia

    Grande cuore, persona meravigliosa !

  2. Paolo Verdecchia

    Una mente immensa in un cuore infinito. Un esempio di vita. Grandissimo Don Elio.

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Paolo Tuffanelli
R.i.p......
Paolo Tuffanelli
Rip ❤......
Elena Stellina - San Severino
R.i.p.......
Chiara Corti - Figino Serenza
Riposa in pace......
Chiara Corti - Figino Serenza
Sei un esempio per tutti......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Lanfranco Beccari. Fai gli auguri a tutte le "Agrippina" e agli "Lanfranco" che conosci.