Valter Catarra

Valter Catarra
- Teramo -

Si è spento a soli 57 anni Valter Catarra, presidente della Provincia di Teramo tra il 2009 e il 2014.
Ricoverato in seguito ad alcune complicanze sorte durante un intervento chirurgico, le sue condizioni sono precipitate nelle ultime ore fino al tragico epilogo.
Valter Catarra fu per dur volte sindaco di Notaresco, facendosi apprezzare per le sue qualità di amministratore e per le indiscusse doti umane. Chiusa la parentesi politica, era tornato a svolgere il suo lavoro di collaboratore scolastico a Teramo.
Alla moglie e alle figlie va il più sincero cordoglio dell'intera comunità.


Condividi su: / /

10 commenti

  1. Manuela Frascarelli

    Condoglianze a tutti

  2. Alessia De Colli

    Rip

  3. Marcello Di Giuseppe

    Purtroppo la vita a volte può essere crudele, sono sempre i migliori che il signore porta via con sé , aveva bisogno di lui!! Sentite e calorose condoglianze alla cara famiglia

  4. Ottavina Fioretti Profilo Vero

    Condoglianze a tutti

  5. Marisa Di Pasquale

    Sentite condoglianze alla famiglia

  6. Annarita Ioannone

    Condoglianze...

  7. Milva Pagnottella

    Condoglianze a famiglia!

  8. Ida Mascitti

    Condoglianze alla famiglia

  9. Emidio Bucci

    R.I.P.

  10. Maria Mosca

    Condoglianze a tutta la famiglia!

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Roberto Gravagno - Alassio
R. i.p......
Michele Pagliaro - Mondragone
Condoglianze......
Giovanni Cefalogli
Condoglianze a tutta la famiglia......
Leonardo Tamantini
Condoglianze alla famiglia, grande uomo r.i.p......
Roberto Gravagno - Alassio
R i p amen......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Federico di Utrecht. Fai gli auguri a tutti gli "Arnolfo" e "Federico" che conosci.