NEL TRIGESIMO DELLA SCOMPARSA DI BELISARIO MARTIMUCCI UNA S. MESSA SARA' CELEBRATA NELLA CHIESA DI S. SEPOLCRO ALLE ORE 00,00 DEL GIORNO 00 DICEMBRE 2020. SI RINGRAZIA QUANTI VORRANNO UNIRSI AI PARENTI NEL RICORDO E NELLA PREGHIERA. PER CHI VOLESSE PREGARE SULLA SUA TOMBA, IL LUOGO DELLA SEPOLTURA E' CIMITERO NUOVO.
TERRA.

I saluti a BELISARIO

Clarita Storsillo 1 mese fa

Ho avuto la fortuna di conoscere la splendida famiglia di cui tu sei stato il leader, il punto di riferimento per tutti: moglie, figli, generi, nuore, nipoti e anche un po per noi che la maggior parte del tempo la passavamo lì, nel tuo "rifugio", a guardarti lavorare, mentre in sottofondo passavano le canzoni alla radio, che tu accendevi sempre.
Per noi siete stati come una seconda famiglia e quella che era casa tua, una seconda casa, un posto dove sapevamo che in ogni momento ci sarebbe stato qualcuno che ci avrebbe aperto la porta, ora più che mai... Si perché nonostante quello che la tua famiglia sta attraversando, continuano a preoccuparsi per tutti e di tutti e questo forse è anche merito tuo che hai imparato loro questi valori, ad essere buoni verso gli altri e a fare sempre qualcosa per il prossimo.
Dopo la morte di qualcuno si è soliti dire "era una brava persona" e con te non è servito essere soliti perché tutti pensavano e pensano che tu lo sia stato con tutti anche con chi non conoscevi abbastanza. Ho avuto quindi la fortuna di conoscerti grazie a Cinzia, tua nipote, che proprio oggi credeva di aver avuto un segno da te... Non puoi immaginare la gioia nei suoi occhi, la felicità che gli ha dato quel gesto,
e per noi è stato bellissimo vederla così... perchè la tua scomparsa ha portato vuoto e dolore e pian piano questo rimarrà si ma preleverà il ricordo della bella persona che sei stata: del marito, del padre, del nonno premuroso, gentile e amorevole.
Noi tutti ti ricorderemo col martello in mano e pronto ad aggiustare sempre qualcosa, qualsiasi cosa pur di non dire di no...
Ciao Belisario❤️

Clarita Storsillo 1 mese fa

Ho avuto la fortuna di conoscere la splendida famiglia di cui tu sei stato il leader, il punto di riferimento per tutti: moglie, figli, generi, nuore, nipoti e anche un po per noi che la maggior parte del tempo la passavamo lì, nel tuo "rifugio", a guardarti lavorare, mentre in sottofondo passavano le canzoni alla radio, che tu accendevi sempre.
Per noi siete stati come una seconda famiglia e quella che era casa tua, una seconda casa, un posto dove sapevamo che in ogni momento ci sarebbe stato qualcuno che ci avrebbe aperto la porta, ora più che mai... Si perché nonostante quello che la tua famiglia sta attraversando, continuano a preoccuparsi per tutti e di tutti e questo forse è anche merito tuo che hai imparato loro questi valori, ad essere buoni verso gli altri e a fare sempre qualcosa per il prossimo.
Dopo la morte di qualcuno si è soliti dire "era una brava persona" e con te non è servito essere soliti perché tutti pensavano e pensano che tu lo sia stato con tutti anche con chi non conoscevi abbastanza. Ho avuto quindi la fortuna di conoscerti grazie a Cinzia, tua nipote, che proprio oggi credeva di aver avuto un segno da te... Non puoi immaginare la gioia nei suoi occhi, la felicità che gli ha dato quel gesto,
e per noi è stato bellissimo vederla così... perchè la tua scomparsa ha portato vuoto e dolore e pian piano questo rimarrà si ma preleverà il ricordo della bella persona che sei stata: del marito, del padre, del nonno premuroso, gentile e amorevole.
Noi tutti ti ricorderemo col martello in mano e pronto ad aggiustare sempre qualcosa, qualsiasi cosa pur di non dire di no...
Ciao Belisario❤️

Paola Lomaistro 1 mese fa

Te ne sei andato in una fredda giornata di novembre lasciando i nostri cuori gelidi come lastre di ghiaccio, addormentandoti in un lungo e profondo sonno. Dopo tante sofferenze, tante sfide vinte e tanti ostacoli superati hai deciso che il modo giusto per salutarci sarebbe stato il tuo silenzio. Grazie a te ho rivissuto la figura amorevole di un nonno che ho perso molti anni fa; grazie, per avermi dato questo grande onore; grazie, per avermi voluto bene ed esserti preso cura, anche di me. Eri buono, gentile, tanto creativo e come spesso dicevo, eri anche tropoo tenero. Mi hai da subito accolta come un membro della tua famiglia e sei riuscito con la tua naturalezza e le tue attenzioni paterne ad essermi accanto in un momento tanto difficile. Con i tuoi mustaccioli e i kg di mandorle raccolte ti preoccupavi che ad ognuno di noi non mancasse nulla e che il tuo pensiero ci fosse per tutti. Avrei tanto voluto avere altro tempo da condividere con te, per costruire altri bellissimi ricordi insieme per poi immortalarli in una fotografia, come a te piaceva. Nessuno potrà mai dimenticarsi di te perché tu hai lasciato il segno in ognuno di noi. Ci mancherai tanto, nonno Belisario. ❤️

GIUSEPPE M 1 mese fa

Ciao Nonno ,
hai lasciato un vuoto immenso mi manchi.
Non smetterò mai di ringraziarti.
Ti voglio bene ❤️ Grazie di tutto

Noureddine Touaiti 1 mese fa

Vorremmo,dal più profondo del nostro cuore, farvi sentire la nostra vicinanza per la perdita di un uomo a tutti caro,che è da sempre stato motivo di gioia e felicità,e che ha contribuito a rendere la vita dei suoi famigliari ogni giorno più bella.
Se fosse stato qui avrebbe voluto che tutti fossimo felici per quello che ha donato,e non avrebbe voluto essere ricordato con una lacrima,ma con un sorriso.
Purtroppo non è possibile essere vicini per via del covid,ma spero che queste parole vi mandino un forte abbraccio virtuale.
La famiglia Touaiti.

Mariangela Frascella 1 mese fa

Ciao Belisario, nessuno di noi avrebbe mai immaginato che questo giorno sarebbe arrivato così all'improvviso e che saremmo stati qui a ricordare insieme la bella persona che sei, il tuo coraggio e la tua determinazione, il tuo entusiasmo e la tua forza, la tua grinta e la tua allegria.
Mancherai a tutti, perchè tu, sei stato l'esemplare di persona da ammirare, con i valori di una volta. Sei riuscito a costruire una famiglia unita, siete da sempre stati gli uni la spalla degli altri e questo vi fa onore. Adesso, nonostante tu non ci sia più, saranno i tuoi cari a trasmettere i tuoi valori e manterranno vivo il tuo ricordo, ricordando la persona umile che sei stato.
Io ti ricorderò sempre come la colui che di primo mattino era sempre indaffaratao con il suo lavoro, ti ricorderò come colui che era contento di poter aiutare gli altri, che sorrideva se aveva per le mani un martello e un chiodo. Sono sicura che adesso, anche da lontano, veglierai i tuoi cari e sarai sempre accanto a loro.
Spero che tu adesso stia meglio e che abbia trovato la tua pace.
Ti abbiamo voluto bene e te ne vorremo ancora.

Mariateresa De Leonardis 1 mese fa

Ciao Belisario, volevo ringraziarti per la tua bontà, ringraziarti per non avermi mai fatta sentire a disagio, anzi mi hai sempre fatta sentire a casa, come se fossi un membro della famiglia. Volevo ringraziarti per avermi fatto conoscere cose nuove, per avermi mostrato la tua passione per la cucina e l’amore che ci mettevi nel costruire nuovi oggetti, grazie per avermi mostrato l’amore che un nonno ha per i suoi nipotini e grazie per ogni piccolo sorriso che ci strappavi con le battute che facevano irritare tua moglie.
Grazie per quello che tu e Pina avete costruito, mi avete fatto conoscere e capire cosa è una Famiglia e me ne avete trasmesso il calore. Sei stato il miglior padre famiglia che abbia mai conosciuto. Posso dirti di stare tranquillo ora perché hai fatto un ottimo lavoro con la tua famiglia, avete insegnato loro i giusti valori. Spero e prego ogni giorno che ovunque tu sia ora sia in pace e tranquillo perché te lo meriti davvero. Mi raccomando però, continua a stare al fianco di chi ti ha amato veramente. Grazie ancora di tutto Belisario, è stato veramente un piacere conoscerti, ma è un dispiacere enorme salutarti in questo modo... Resterai sempre nel cuore di tutti noi.❤️

Mariateresa De Leonardis 1 mese fa

Ciao Belisario, volevo ringraziarti per la tua bontà, ringraziarti per non avermi mai fatta sentire a disagio, anzi mi hai sempre fatta sentire a casa, come se fossi un membro della famiglia. Volevo ringraziarti per avermi fatto conoscere cose nuove, per avermi mostrato la tua passione per la cucina e l’amore che ci mettevi nel costruire nuovi oggetti, grazie per avermi mostrato l’amore che un nonno ha per i suoi nipotini e grazie per ogni piccolo sorriso che ci strappavi con le battute che facevano irritare tua moglie.
Grazie per quello che tu e Pina avete costruito, mi avete fatto conoscere e capire cosa è una Famiglia e me ne avete trasmesso il calore. Sei stato il miglior padre famiglia che abbia mai conosciuto. Posso dirti di stare tranquillo ora perché hai fatto un ottimo lavoro con la tua famiglia, avete insegnato loro i giusti valori. Spero e prego ogni giorno che ovunque tu sia ora sia in pace e tranquillo perché te lo meriti davvero. Mi raccomando però, continua a stare al fianco di chi ti ha amato veramente. Grazie ancora di tutto Belisario, è stato veramente un piacere conoscerti, ma è un dispiacere enorme salutarti in questo modo... Resterai sempre nel cuore di tutti noi.❤️

Lascia un saluto

Questo sito è protetto da reCAPTCHA di Google Privacy Policy e Termini di servizio.
Una volta inviato, bisognerà attendere qualche minuto prima che il saluto diventi visibile.
Back to top