Un anno fa Iglesias piangeva la scomparsa di Antonio Tiddia.

Antonio aveva appena vent'anni ed era un giovane sub molto conosciuto nel Sulcis. Innamorato del mare, trascorreva tante ore a fare immersioni e pescare ed è stata proprio quella sua passione, che lo rendeva così felice, a strapparlo troppo presto all'affetto della sua famiglia. Antonio era un ragazzo solare e col suo sorriso riusciva a conquistare tutti, era circondato da amici e in tanti gli volevano bene.

Ad un anno di distanza ci stringiamo forte attorno alla sua famiglia, certi che non verrà mai dimenticato.