Risultati: 149
  • Cimitero acattolico di Siracusa

    Cimitero acattolico di SiracusaIl piccolo cimitero acattolico di Siracusa, si trova situato nel parco di Villa Landolina a Siracusa. I monumenti del cimitero sono stati restaurati tra l'anno 2012 e il 2015. Il chiesta cristiana vieta di seppellire in terra i non cattolici, tali defunti venivano espulsi dalla comunità cristiana e seppelliti fuori dalle mura cittadine.La prestigiosa famiglia Landolina diede la disponibilità per la costruzione del "cimitero degli acattolici" nel proprio parco. Il cimitero è di piccolissime dimensioni e comprende 12 sepolture nel periodo dell'800 per alcuni di fede non cattolica morti a Siracusa.Vi sono sepolti l'illustre poeta tedesco August von Platen ed alcuni marinai americani che parteciparono alla prima guerra fuori del territorio americano. Essi sono Seth Cartee, Joseph Maxwell,  James Deblois, George S. Hackey e William Tyler.

  • Cimitero monumentale di Caltagirone

    Cimitero monumentale di CaltagironeIl maestoso cimitero monumentale di Caltagirone è uno dei più famosi cimiteri del territorio Siculo. L'architetto Giovan Battista Nicastro per la realizzazione del cimitero di Caltagirone, l'architetto impiegò materiali in pietra bianca di Ragusa facilmente reperibili in Sicilia. L'area del cimitero monumentale, all'inizio della realizzazione era all'incirca di 20 mila metri quadrati, è negli anni a seguire è stata nuovamente ampliato.Il cimitero è ricchissimo di sculture, pitture, capitelli e fregi , che lo rendono per questo il monumento nazionale di tantissimi visitatori stranieri e Italiani. Lungo il lato nord e sud vi sono gli elementi più importanti del cimitero: Il Famedio, il portico d'ingresso, l'Ossario che in seguito è stato posizionato al centro della croce Greca nella famosa piazza ottagonale. Vi sono tante cappelle gentilizie liberty realizzate dall'illustre architetto Fragapane.

  • Cimitero monumentale di Messina

    Il cimitero monumentale di Messina, chiamato pure Gran camposanto, è uno dei più grandi e importanti cimiteri monumentali d'Italia, è anche uno dei cimiteri più artistico d'Italia. All'interno del cimitero è presente la gran parte dell'architettura e delle statue del neoclassicismo di Messina.  L'architettura neoclassica del cimitero è arricchita dalla presenza di curatissimi giardini che inframezzano gli spazi sepolcrali e anche la presenza di una lussureggiante vegetazione. Il cimitero fu realizzato sin dalle origini come un parco urbano e può essere definito come la galleria d'arte moderna all'aperto della città di Messina. Sono tante, le presenze di artisti locali e non, sia dell'800 che dell'900,  ma anche di flussi artistici  provenienti dal continente, in particolare dalla Francia (verismo, purismo,  neo-barocchismo, razionalismo e liberty).Nella parte alta del cimitero di Messina è presente la grandiosa chiesa di stile gotico chiamata "Cenobio", inizialmente residenza del cappellano del cimitero che rivestiva anche il titolo di direttore.L'ampio  cimitero di sorge nei pressi della zona centrale della città di Messina, di fronte la villa Dante, sulla via Catania ma si estende per ben 22 ettari.

  • Cimitero di Paterno

  • Cimitero di Venetico

  • Cimitero Monum. Gran Camposanto

  • Cimitero di Pezzolo

  • Cimitero di Giampilieri Superiore

  • Cimitero di Ali'Terme Superiore

  • Cimitero di Mandanici

  • Cimitero di Pagliara

  • Cimitero di Santa Teresa di Riva

Back to top