Claudio Polzoni

Claudio Polzoni
- Bergamo -

La comunità bergamasca piange un’altra vittima del Coronavirus. Si è spento Claudio Polzoni, carabiniere di soli 46 anni in servizio da tempo alla centrale operativa del comando provinciale di via delle Valli.
Appuntato Scelto Qualifica Speciale, era impegnato nelle emergenze del 112. Sempre in prima linea nel rispondere alle paure della comunità. Uno dei tanti “eroi invisibili” che in questi drammatici giorni stanno pagando il prezzo più caro.
Lascia una moglie e una figlia. A loro, e a tutti i suoi colleghi dell’Arma, vanno le più sentite condoglianze.
Il ricordo di Claudio vivrà per sempre nei cuori delle tante persone a cui, silenziosamente, ha cambiato la vita.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
"Lasciate un Ricordo di Vita"
Io ricorderei,tutti.r.i.p......
"Lasciate un Ricordo di Vita"
Voglio ricordare la mia madrina di battesimo lucia, morta stanotte per coronavirus in rianimazione......
"Lasciate un Ricordo di Vita"
[3/4, 19:29] daniele......
"Lasciate un Ricordo di Vita"
Ciao......
Furio Bini
Condoglianze......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Riccardo di Chichester. Fai gli auguri a tutti i "Riccardo" e "Sisto" che conosci.