Leonardo La Puma - Presicce

Leonardo La Puma - Presicce
- Lecce -

Non ce l'ha fatta Leonardo La Puma, sconfitto da un male incurabile a soli 69 anni.
Presicce dice addio al suo ex primo cittadino, docente universitario e persona di grande levatura morale.
Tutti in città ne ricordano la gentilezza e la disponibilità.
Nel giorno dell'ultimo saluto, la comunità si stringe attorno alla famiglia La Puma, in segno di vicinanza per la loro immensa perdita.


Condividi su: / /

12 commenti

  1. Martina Latino

    Sentite condoglianze

  2. Anna Latino

    Grande persona Grande Amico per sempre nei nostri pensieri per i bellissimi momenti passati insieme

  3. Enrico Profico

    Riposa in pace sarai sempre nei nostri pensieri

  4. Maria Stasi

    Grandissimo una brava persona era il sindaco ci mancherai riposa in pace bravissima persona R.I.P.

  5. Lucia Mancuso

    Riposa in pace bravissima persona

  6. Maria Teresa Indino

    Una persona meravigliosa

  7. Gino Martella

    R.p.i .. prof. ai data .. tanto.. ma.. tanto.. in questa comunità

  8. Arianna Marino

    Mankerai

  9. Lucia Mancuso

    Una brava persona

  10. Fernando Maiorano

    Grandissimo sindaco

  11. Tecla Vergine

    No ..non si può sentire questa notizia...CHE UOMO

  12. Idrusa Maiurano

    Gentilezza unica

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Giovannino Oggiano
R.i.p......
Sirio Susini
Sirio simpaticissimo......
Ilvano Squaiella
Condoglianze alla famiglia......
Ilda Bosetti Gionghi - San Lorenzo in Banale
Una signora cordiale gentile generosa....da lassù proteggi la tua famiglia...........
Giovannino Oggiano
R.i.p.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Federico di Utrecht. Fai gli auguri a tutti gli "Arnolfo" e "Federico" che conosci.