Pietro Sanna

Pietro Sanna
- Nuoro -

Nuoro piange la tragica scomparsa di un suo figlio: Pietro Sanna, 23enne rimasto vittima di una brutale aggressione a Londra.
Pietro era un ragazzo buono, semplice e volenteroso. Da due anni aveva raggiunto il fratello Giomaria nella capitale britannica dove lavorava stabilmente in un grande magazzino.
Come ogni giovane della sua età aveva sogni e progetti, spazzati via da un'assurda furia omicida che ha lasciato tutti increduli. Si era trasferito a Londra per lavorare e fare esperienza, coltivando il suo grande sogno di diventare dj. Eppure, nonostante la distanza, con il cuore era sempre rimasto legato alla sua terra, agli amici più cari e ai suoi affetti.
Ed è a loro che oggi, nel giorno del dolore, l'intera comunità rivolge il più sentito degli abbracci. In particolare al papà Graziano, alla mamma Valentina, ai fratelli e a tutti i suoi cari.
Con la certezza che il dolce ricordo di Pietro continuerà a vivere nei cuori e nelle menti di chi gli ha voluto bene.


Condividi su: / /

3 commenti

  1. Bonarina Maricosu

    Non ci sono parole, figlio della Sardegna tutta, R.I.P., continua ad amare la musica con dolci melodie insieme agli Angeli

  2. Maristella Tondo

    Riposa in pace piccolo...

  3. Armando Magliocchetti

    Vicino all' amico Pier Graziano e Famiglia.

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Veronica Simoncini
Sentite condoglianze!......
Veronica Simoncini
❤️......
Veronica Simoncini
Che tragedia.........
Veronica Simoncini
R.i.p.......
Veronica Simoncini
Condoglianze alla famiglia,riposa in pace......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Bonifacio. Fai gli auguri a tutti gli"Bonifacio", "Gualtiero" e alle "Dorotea" che conosci.