Valentino Belingheri

Valentino Belingheri
- Bergamo -

La comunità di Bergamo e Lecco salutano con commozione padre Valentino Belingheri, scomparso a 77 anni nella casa del Pime di Lecco, dove era ricoverato perché malato da tempo.
Ordinato sacerdote dall’arcivescovo Gaddi, nel 1969 divenne missionario sul Rio delle Amazzoni, stabilendo la sua parrocchia nella giungla e nel bacino del Rio delle Amazzoni. Nato a Colere nel marzo del 1940
Si è spento nella casa del Pime di Lecco, dove era ricoverato. Malato da tempo, aveva 77 anni. Ordinato sacerdote dall’arcivescovo Gaddi, nel 1969 fu inviato in missione sul Rio delle Amazzoni. La sua parrocchia era il fiume. La sua era una «parrocchia fluttuante», perché posta nella giungla e nel bacino del Rio delle Amazzoni e per visitarla in tutta la sua vastità l’unico mezzo era un barcone. È morto martedì, nella casa del Pime di Lecco, padre Valentino Belingheri. Aveva 77 anni e da tempo era malato. Nato il 21 marzo 1940 a Colere, nella provincia bergamasca, era entrato nel Seminario di Bergamo per poi passare, a 20 anni, nel Pontificio Istituto missioni estere (Pime).
In Brasile la sua permanenza più lunga fu nella parrocchia di Nostra Signora dei Naviganti a Macapà, capitale dello Stato di Amapà, una parrocchia molto estesa, con una superficie di 200 kmq e ben 104 comunità sparse tra isole e isolotti, che Padre Belingheri riusciva a visitare con l’unico mezzo possibile, un barcone. Un uomo stimatissimo che ha saputo dare molto sia ai suoi concittadini che alla sua “parrocchia fluttuante”, come amava definirla.
Le comunità si uniscono nel suo ricordo, fonte di ispirazione, di fede e di amore per la vita.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

Saluti Recenti
Mario Cicioni
Grande uomo!......
Giuseppe Fraterrigo - Serravalle Scrivia
Condoglianze......
Gianfranco Del Zompo
R.i.p......
Gianfranco Del Zompo
Ciao e riposa in pace! condoglianze alla famiglia.......
Gianfranco Del Zompo
Senza parole. persona speciale.......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santa Maria Bertilla Boscardin. Fai gli auguri a tutte le "Irene" e "Aurora" che conosci.