L'ultima corsa di Michele Scarponi

L'ultima corsa di Michele Scarponi

Una morte assurda ed improvvisa, che lascia tutti senza fiato.
Se n'è andato così Michele Scarponi, 37 enne campione di ciclismo, strappato improvvisamente all'affetto dei suoi cari. È stato un terribile incidente a spegnere per sempre il suo sorriso.
Professionista dal 2002, si aggiudicò il Giro d'Italia 2011 ed era stato appena promosso capitano della squadra kazaka per il prossimo Giro d'Italia. Solo cinque giorni fa aveva vinto la prima tappa del Tour of the Alps indossando la maglia di leader. Per l'occasione aveva postato sui social una tenera foto che lo ritraeva insieme a Giacomo e Tommaso, i due figli gemelli.
A loro, così come a tutta la famiglia dell'uomo, vanno le più sentite condoglianze per questa grande perdita.


Michele Scarponi è morto a 37 anni. Investito da un furgone mentre si allenava. Vinse il Giro d’Italia nell'anno 2011.

Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Mario Robutti - Pietra Ligure
Ciao mario......
Gennaro Sartanaro - Casalnuovo
Rip......
Vincenzo Licata - Grotte
Sentite condoglianze......
Gennaro Sartanaro - Casalnuovo
R.i.p.gennaro tu con tutte l'altre vittime.......
Vincenzo Licata - Grotte
Contoglianze alla famiglia......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è San Bernardo di Chiaravalle. Fai gli auguri a tutti i "Bernardo" e "Filiberto" che conosci.