Muore Tomamaso Labranca mente geniale

Muore Tomamaso Labranca mente geniale

Muore Tommaso Labranca, è stato grande conduttore radiofonico, scrittore, editore e un autore televisivo. Lo scrittore Tommaso Labranca è morto oggi, lunedì 29 agosto, di infarto a Pantigliate, il paesino vicino a Milano dove abitava. Labranca alla metà degli anni Novanta, esattamente nell'anno 1994 e 1995 era diventato famoso con i libri: "Estasi del pecoreccio e Andy Warhol era un coatto".
Nell'anno 1997 proprio insieme al cantante Garbo, Isabella Santacroce, Aldo Nove e Niccolò Ammaniti, Labranca fonderà la corrente del Nevroromanticismo è "un movimento filosofico e letterario per esprimere l'inquietudine dell'esistenza" che proprio in qualche anno si sarebbe dissolta.
Aldo Nove commentando la morte di Labranca, ha detto: "Nel dopoguerra in Italia ci sono stati due grandi teorici: il primo è stato Gillo Dorfles che ha concettualizzato la categoria del kitsch, quello che trent'anni dopo Tommaso Labranca ha fatto con il trash".
Nell'anno 2013 crea la casa editrice 20090, dove pubblica i libri oltre a volumi di altri scrittori. Il suo ultimo libro, un saggio, è stato Vraghinaròda. Viaggio allucinante fra mediatori, fruitori e creatori dell'arte. Sempre e ancora auto produzione, fino alla fine.


Condividi su: / /

Lascia il tuo commento

* Dichiaro di aver preso visione dell'informativa ai sensi del Decreto Legislativo 196/2003 e del Regolamento (UE) 2016/679 del Parlamento Europeo e del Consiglio del 27 Aprile 2016 (GDPR).
Autorizzo altresì Pagine Sì! e ed i suoi partner al trattamento dei miei dati personali per attività promozionali, pubblicitarie e di marketing dei propri prodotti e servizi

Saluti Recenti
Federico Di Giovanni
Proprio una brava persona......
Beppino Zandonella Callegher
"chi più in alto sale, più lontano vede. chi più lontano vede, più a lungo sogna."
beppe sei......
Beppino Zandonella Callegher
Ciao pino, mi dispiace tanto che tu te ne sia dovuto andare così presto. resterai per sempre nel......
Beppino Zandonella Callegher
Ciao beppe mi mancherai molto... brilla più che puoi... ......
Beppino Zandonella Callegher
Ciao beppe... mi mancherai tanto... brilla più che puoi... ......
Santo del giorno

Il Santo di oggi è Santi Sebastiano e Fabiano. Fai gli auguri a tutti gli "Sebastiano", "Fabiano" e "Eutimio" che conosci.