• Lucio Posteraro
    Torrile - 01/03/2021

    Lucio Posteraro

    La comunità piange la scomparsa di Lucio Posteraro, venuto a mancare all’età di 62 anni.

    Dal 2008 dirigente del Reparto di Riabilitazione dell'ospedale di Suzzara, era un medico conosciuto e stimato da tutti per le indubbie capacità professionali e le grandi doti umane.

    Laureatosi a Parma nel 1983, si specializzò in neurologia e fisiatria, diventando un punto di riferimento per la cura di patologie quali il morbo di Parkinson e l’ictus cerebrale.

    A darne il triste annuncio la moglie Rosanna, il figlio Andrea con Polina, le nipoti Laura e Sofia ed i parenti tutti.

    A loro giungano le più sincere condoglianze.

    Il ricordo del dottor Lucio Posteraro vivrà in eterno nei cuori e nelle menti di chi ha avuto l’onore di conoscerlo.

  • Giuseppe Gabriele
    Boretto - 20/01/2021

    Giuseppe Gabriele

    La comunità di Boretto piange la scomparsa di Giuseppe Gabriele, venuto improvvisamente a mancare all'età di 55 anni.

    Giuseppe, per tutti Pino, lascia la moglie Emilia, i fratelli Massimo, Franco e Antonio, la sorella Rosaria e i nipoti. A loro, e a tutti i suoi cari, vanno le più sincere condoglianze dell'intera comunità.

    Il ricordo del caro Pino vivrà per sempre nei cuori di chi gli ha voluto bene.


  • Mons. Serafino Sprovieri
    Cosenza - 03/01/2018

    Mons. Serafino Sprovieri

    Si è spento all'età di 87 anni Mons. Serafino Sprovieri, arcivescovo emerito della città di Benevento.

    Originario di Cosenza, dove è stato rettore del Seminario, è stato Papa Giovanni Paolo II a trasferirlo nella cittadina campana.

    E' da subito diventato un punto di riferimento per la comunità dei fedeli, che oggi gli dice addio, nella consapevolezza che, adesso, Mons. Serafino potrà finalmente godere della gloria di Dio.

  • Filippo Burgarella
    Cosenza - 20/12/2017

    Filippo Burgarella

    Il mondo universitario cosentino dice addio al professor Filippo Burgarella, noto docente di storia bizantina, scomparso all'età di 69 anni.

    Un uomo di grande cultura, una guida per i suoi studenti, che oggi si addolorato per la sua morte.
    Ha dedicato la sua vita allo studio ed all'insegnamento, mettendo la sua brillante mente al servizio della collettività.

    Una persona di grande spessore, che mancherà, senza dubbio, a chi ha avuto la fortuna di incrociare la sua strada.

  • Angelo Carmine Calabrese
    Cosenza - 26/10/2017

    Angelo Carmine Calabrese

    Sono momenti di grande dolore per amici e parenti di Angelo Carmine Calabrese, il 17 enne rimasto vittima di un tragico incidente nei pressi di Bisignano.

    Angelo era un ragazzo solare e pieno di sogni, col la passione per il calcio, inseguita fino ad Ancona, dove il giovane giocava nelle Giovanili.

    Una comunità distrutta dal dolore, che si stringe alle persone più care, alla mamma Annamaria, al papà Egidio, alla sorella Francesca ed alla fidanzata Aurora, ancora sotto shock.

    Il ricordo del loro amato Angelo continuerà ad accompagnarli per il resto della vita.

Back to top