• Francesco Barile
    Savona - 31/10/2018

    Francesco Barile

    Savona il lutto per la scomparsa del dottor Francesco Barile, storico medico di famiglia venuto a mancare all'età di 93 anni.

    Per quasi mezzo secolo ha rappresentato un punto di riferimento per la sanità savonese, esercitando la professione con entusiasmo, passione e grande disponibilità. Era un medico capace di dedicarsi totalmente ai pazienti, sposando il suo mestiere come una missione. Fu anche medico scolastico, andando a vaccinare i bambini nelle scuole.

    Ai figli, ai suoi cari e a chiunque gli abbia voluto bene, giungano oggi le più sincere condoglianze dell'intera comunità.

  • Giorgio Donaggio - Andora
    Savona - 16/08/2018

    Giorgio Donaggio - Andora

    Andora in lutto. Tra le vittime del crollo del ponte Morandi c'è anche il nome di Giorgio Donaggio.

    Aveva 57 anni ed era il titolare della Donaggio Boat Service. Lavorava nel porto di Andora dove conosciuto e stimato da tutti.
    Savonese di origine, Giorgio era una persona speciale. Un uomo ricco di interessi e passioni. Oltre ad essere stato campione di trial, era un maestro d'ascia, come suo padre prima di lui. Grazie a questa tradizionale arte, era uno dei pochi in grado di costruire una barca in legno partendo da zero.

    Quella maledetta mattina stava percorrendo la A10 in direzione Santa Margherita Ligure, per raggiungere il suo cantiere.

    Ai suoi cari, in particolare alla moglie Enrica e ai tre figli Cristian, Matteo e Luca, va il commosso abbraccio dell'intera comunità.

    Giorgio se ne è andato, ma il suo ricordo vivrà in eterno nei cuori e nelle menti dei quanti hanno avuto l'onore di conoscerlo.

  • Mario Robutti - Pietra Ligure
    Savona - 16/08/2018

    Mario Robutti - Pietra Ligure

    Pietra Ligure piange la scomparsa di Mario Robutti, venuto a mancare all'età di 73 anni.

    Ex sindaco ed ex presidente della Provincia di Savona, era biologo al Santa Corona e arbitro per passione. Fu primo cittadino dal 1988 al 1993 e presidente della Provincia dal 1990 al 1995.

    Ai suoi cari va il commosso abbraccio dell'intera comunità pietrese.

  • Luigi Matti Altadonna - Borghetto
    Savona - 15/08/2018

    Luigi Matti Altadonna - Borghetto

    Borghetto in lutto. Tra le vititme del crollo del ponte Morandi di Genova c'è anche Luigi Matti Altadonna.

    Luigi aveva solo 35 anni e da tempo era residente nel capoluogo ligure. A Borghetto era conosciuto anche per essere il nipote di Giovanni, volontario della Sezione dela Protezione Civile Locale.

    In questo momento di dolore e incredulità, alla famiglia Matti Altadonna va il più sincero e commosso abbraccio dell'intera comunità.

  • Anna Maria Pittaluga - Varazze
    Savona - 10/08/2018

    Anna Maria Pittaluga - Varazze

    Varazze in lutto per la scomparsa di Anna Maria Pittaluga, venuta a mancare all’età di 87 anni.

    Una delle più longeve ceramiste e decoratrici del territorio savonese, fino ai suoi ultimi giorni ha continuato a lavorare nel suo negozio di via Sant’Ambrogio, con la solita passione di sempre. Tutti negli anni hanno conosciuto e apprezzato le sue tipiche ceramiche artistiche, così come i tanti oggetti particolari che produceva su ordinazione.

    Con Anna Maria se ne va un pezzo di storia varazzina. Il suo ricordo, però, vivrà in eterno nei cuori dei quanti le hanno voluto bene.

    Ai suoi cari, in particolare al figlio e al fratello, vanno le più sentite condoglianze da parte dell’intera comunità.

  • Luigi Bormioli - Altare
    Savona - 07/08/2018

    Luigi Bormioli - Altare

    Altare in lutto per la scomparsa di Luigi Bormioli, venuto a mancare all’età di 87 anni in seguito a una lunga malattia.

    Conosciuto da tutti come “Gino”, era un celebre maestro vetraio, ultimo discendente di una grande tradizione. Maestro vetraio a 21 anni, lavorò per decenni come soffiatore, con una parentesi anche in Svizzera.

    Oltre all'attività di vetraio, coltivava la passione per la storia, la cultura, il disegno e la scrittura.

    Con lui se ne va un punto di riferimento, un pezzo di storia, una guida.

    Il suo ricordo resterà custodito nei cuori dell'intera comunità.

  • Paolo Volpi - Finale Ligure
    Savona - 03/08/2018

    Paolo Volpi - Finale Ligure

    La comunità di Finale perde un pezzo di storia. Si è spento Paolo Volpi, venuto a mancare all'età di 102 anni.

    Per tutti “Nonno Tulli”, nacque a Finalpia nel 1916 e lavorò per molti anni alla Piaggio. Grande appassionato di sport, in particolare ciclismo e calcio, il suo cuore batteva per la squadra dell'Inter, di cui era tifosissimo.

    Nonostante l'età, amava tenersi in forma dedicandosi alla cyclette e coltivando numerosi interessi.

    Nonno molto “social”, dal 100° compleanno in poi aveva lanciato la consuetudine di girare per le vie collezionando gli auguri dei cittadini. Immortalava questi momenti con dei selfie di “buon compleanno” che poi pubblicava con grande ironia sul suo seguitissimo profilo Facebook.

    Sposato con Lina per 67 anni, e dal loro amore sono nati Luciano, sposato con Stefania, e Mariangela, sposata con Fabrizio. Grazie alla sua lunga vita è riuscito ad assistere di persona alle lauree di tutti i suoi adorati nipoti.

    Nonno Tulli lascia un grande vuoto, ma il suo ricordo vivrà per sempre nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo e di volergli bene.

  • Antonio Vicidomini - Vado Ligure
    Savona - 30/07/2018

    Antonio Vicidomini - Vado Ligure

    Vado Ligure in lutto per la scomparsa di Antonio Vicidomini, venuto a mancare all'età di 59 anni.

    Originario di Castellamare di Stabia ma vadese di adozione ,era il titolare del noto ristorante Da Antonio.

    Ricordato da tutti come una persona buona, disponibile e cordiale, la sua perdita ha lasciato un vuoto incolmabile nelle vite di tutto coloro che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

  • Liliana Pradel
    Savona - 23/07/2018

    Liliana Pradel

    Varazze in lutto per la scomparsa di Liliana Pradel, venuta a mancare a soli 49 anni in seguito a una malattia che in poco tempo non le ha lasciato scampo.

    Responsabile vendite e marketing della Marina di Varazze, in passato aveva lavorato per Fiat e Azimut. Conosciuta da tutti nel mondo della nautica, la sua perdita lascia un grande vuoto.

    Brillante professionista, dotata di grandi doti umane, era una donna solare, positiva e appassionata. Con grande entusiasmo, e sempre con il sorriso, ha portao avanti il suo lavoro fino alla fine. Con Liliana se ne va un grande punto di riferimento.

    Al marito, ai genitori, al figlio Alessandro e a tutti i suoi cari vanno le più sincere condoglianze dell'intera comunità. Il ricordo di Liliana resterà vivo nei cuori dei quanti le hanno voluto bene.

  • Roberto Gravagno - Alassio
    Savona - 17/07/2018

    Roberto Gravagno - Alassio

    Alassio in lutto per la scomparsa di Roberto Gravagno, venuto a mancare all’età di 55 anni a seguito di una grave malattia.

    Innamorato del mare, era un operatore tecnico subacqueo molto conosciuto e apprezzato. A lungo aveva anche fatto il bagnino in diversi stabilimenti alassini, oltre ad aver gestito alcuni bar.

    Oltre al mare, era grande amante della montagna. Membro del CAI di Imperia, da ragazzo era stato anche speleologo, anche se negli ultimi anni era solito concedersi semplicemente delle lunghe passeggiate.
    Uomo solare, socievole e dai tanti interessi, la sua prematura perdita lascia un vuoto incolmabile nelle vite dei quanti hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

    Oggi, nel giorno del dolore, la comunità si stringe alla famiglia, in particolare al papà Antonio, alla mamma Elia e a tutti i suoi cari.

    Roberto non c'è più, ma il suo ricordo vivrà per sempre, “diviso tra cielo e mare”. Proprio come lui.

  • Aldo Dighero - Loano
    Savona - 09/07/2018

    Aldo Dighero - Loano

    Loano piange la scomparsa del dottor Aldo Dighero, venuto a mancare all'età di 66 anni.

    Ha lottato a lungo contro una malattia, con coraggio e determinazione, fino a doversi arrendere presso l'ospedale di Albenga. Medico di famiglia conosciuto e stimato da tutti, aveva prestato servizio per l'Asl 2 nel complesso dell'ex Ramella, per poi passare fra i medici di Loano Salute.

    L'intera comunità loanese, nello stringersi attorno alla famiglia Dighero, ne custodirà per sempre il caro ricordo.

  • Giorgio Ingaramo
    Savona - 04/07/2018

    Giorgio Ingaramo

    Si è spento all'età di 93 anni Giorgio Ingaramo, per oltre quarant'anni punto di riferimento della Cassia di Risparmio di Savona.

    Classe 1924, iniziò la sua carriera da giovanissimo come semplice dipendente, dando vita a una brillante scalata frutto di sacrificio e serietà. Grazie al suo impegno divenne funzionario, poi dirigente, direttore generale e infine presidente.

    Di lui tutti ricordano le grandi capacità professionali e le indubbie doti umane. Quando l’azienda decise di cedere le quote, Giorgio Ingaramo lottò fino alla fine affinchè la Cassa di Risparmio di Savona rimanesse la banca dei savonesi.

    Ai suoi cari, in particolare ai figli Guido, Marco e Marina, il commosso abbraccio dell'intera comunità.

Back to top