• Giuseppe Barbato - Porto Empedocle
    Agrigento - 03/10/2017

    Giuseppe Barbato - Porto Empedocle

    Porto Empedocle è un paese sconvolto dalla tragedia che ha colpito la famiglia Barbato.

    È stato un tragico incidente a spegnere per sempre il sorriso di Giuseppe Barbato a soli 17 anni. Giuseppe era in sella al suo scooter, quando il violento impatto non gli ha lasciato scampo.

    La notizia ha suscitato profonda commozione nell'intera comunità, che ora si stringe ai familiari del ragazzo e porge le più sentite condoglianze.

  • Calogero Di Fede
    Agrigento - 24/09/2017

    Calogero Di Fede

    Se n'è andato all'età di 81 anni Calogero Di Fede, ex terzino dell'Akragas e dell'Avellino.

    La città di Agrigento saluta commossa un grande protagonista dello sport locale.

    La comunità si stringe alla famiglia Di Fede in questo grande momento di dolore e porge le più sentite condoglianze.

  • Mirek Coniglio
    Agrigento - 26/08/2017

    Mirek Coniglio

    Agrigento piange il 26 enne Mirek Coniglio, travolto ed ucciso in un terribile incidente stradale, mentre era a bordo della sua bici.

    Inutile la disperata corsa in ospedale ed il tentativo dei medici di salvargli la vita. Il ragazzo era il figlio di Vito Coniglio, ex sindaco di Ravanusa. In paese tutti conoscevano Mirek e tutti gli volevano bene.

    Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze per la grande perdita.

  • Leonardo Salvatore D'Alessandro - Palma di Montechiaro
    Agrigento - 31/07/2017

    Leonardo Salvatore D'Alessandro - Palma di Montechiaro

    Palma di Montechiaro è sconvolta dalla tragedia che ha spezzato la vita di Leonardo Salvatore D'Alessandro, studente di economia e centauro 26 enne, rimasto vittima di un terribile incidente.

    Era in sella alla sua Kawasaki, quando si è scontrato con un'auto ed ha perso il controllo. E' finito fuori strada e l'impatto è stato fatale. I soccorsi, nonostante gli estenuanti tentativi, non hanno potuto fare molto.

    La comunità siciliana si stringe al dolore della famiglia del giovane, distrutta per la perdita. Dovranno farsi forza ed andare avanti, mentre lui dall'alto continuerà a vegliare su di loro.

  • Michele Buscarnera - Sciacca
    Agrigento - 21/07/2017

    Michele Buscarnera - Sciacca

    Sciacca ed Agrigento piangono Michele Buscarnera, 65 enne ingegnere ed assessore.

    Era un uomo gentile e sempre disponibile, un gran lavoratore benvoluto da tutti.

    Il suo ricordo resterà per sempre nel cuore della sua famiglia e di tutti quelli che gli hanno voluto bene.

  • Salvatore Enzo Cucchiara
    Agrigento - 20/07/2017

    Salvatore Enzo Cucchiara

    E' stato un malore improvviso a spegnere per sempre il sorriso di Salvatore Enzo Cucchiara, vigile del fuoco favarese in servizio a Villaseta.

    Totò, come lo chiamavano gli amici, aveva solo 48 anni e si allenava spesso facendo jogging.
    I soccorsi sono stati immediati, ma purtroppo non sono serviti a salvare la vita dell'uomo.

    Tutta la comunità si stringe attorno alla moglie ed ai tre figli di Salvatore, nella speranza che la vicinanza di persone care possa alleviare la loro sofferenza.

  • Vincenzo Corso - Menfi
    Agrigento - 18/07/2017

    Vincenzo Corso - Menfi

    Menfi si è stretta per l'ultimo saluto a Vincenzo Corso, l'uomo di 52 anni rimasto tragicamente vittima di un incidente stradale.

    Vincenzo era un uomo gentile e generoso, come ricordano tutti in paese. Sono molti i messaggi di cordoglio giunti alla famiglia Corso, in questo difficile momento. Amici e parenti si stringono a loro, per cercare di alleviare l'immenso dolore.

    Il suo ricordo resterà per sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

  • Sergio Centinaro - Casteltermini
    Agrigento - 21/06/2017

    Sergio Centinaro - Casteltermini

    E' stato un terribile incidente a spegnere per sempre il sorriso di Sergio Centinaro, 25 enne di Casteltermini, spentosi tragicamente, lasciando tutti senza parole.

    Nel giorno dell'ultimo saluto è stato proclamato il lutto cittadino, per rendere omaggio a questa giovane vita, distrutta nel fiore degli anni. Sergio era sempre l'anima della festa, passava dall'esserne organizzatore a diventare vero e proprio professionista. Un destino beffardo e crudele, che lo ha visto morire in sella ad una moto, esattamente come capitò a suo padre.

    In questi casi niente può dare una spiegazione al disegno del fato, si può solo guardare in alto e sperare che, da lì, Sergio continui a vegliare su chi l'ha tanto amato.

  • Antonino Caruana - Siculiana
    Agrigento - 04/04/2017

    Antonino Caruana - Siculiana

    La comunità di Siculiana è sconvolta da quanto accaduto ad Antonino Caruana, strappato alla vita da un tragico incidente sulla statale 115.

    Tutto lo conoscevano come Nino, instancabile lavoratore, fervente sostenitore della raccolta differenziata.
    Aveva solo 48 anni, una splendida famiglia e tanto ancora da dare.
    Con lui, al momento dell'impatto, anche la moglie, che fortunatamente è fuori pericolo, così come il loro figli, rimasto a casa a giocare con il cuginetto.
    Questa terribile disgrazia ha spento per sempre il sorriso di Nino, così come quello dei suoi cari, oggi straziati dal dolore.
    Verrà proclamato il lutto cittadino, che accompagnerà l'uomo nel suo ultimo triste viaggio.

    Il suo ricordo resterà vivo nel cuore di tutti quelli che lo hanno amato.

  • Giovanni Saito - Licata
    Agrigento - 22/03/2017

    Giovanni Saito - Licata

    Licata piange l'ex sindaco Giovanni Saito, primo cittadino del comune agrigentino per ben 14 anni.

    Aveva 84 anni e veniva considerato, nonostante l'età, una delle personalità politiche più in vista. Militante dapprima della DC e successivamente di Forza Italia, ha operato per lo sviluppo e la crescita del territorio. E' stato un uomo di grande spessore, apprezato non solo per le indubbie qualità professionali ed istituzionali, ma soprattutto per le grandi doti umane che lo hanno da sempre contraddistinto.

    Tutto ciò che lo ha caratterizzato resterà per sempre nel cuore e nella mente dei suoi concittadini.

  • Alberto Fasulo - Sciacca
    Agrigento - 17/03/2017

    Alberto Fasulo - Sciacca

    Sciacca piange Alberto Fasulo, ex grande campione dell’Atletica agrigentina.

    Classe 1939, è stato da sempre un grande atleta, stimato a livello professionale e personale.
    Ha detenuto per molti anni il primato nella propria categoria, così come il record siciliano stabilito nel 1960.

    La sua carriera, così come la sua vita è stata costellata di successi e la sua scomparsa non potrà mai cancellare tutto ciò che di bello ha lasciato a chi gli ha voluto bene.

  • Corrado Catania
    Agrigento - 21/02/2017

    Corrado Catania

    Agrigento in lutto per la scomparsa di Corrado Catania, operatore culturale, giornalista e scrittore venuto a mancare alla soglia degli 81 anni.

    Grande professionista, nel corso della sua brillante carriera collaborò con “Teleacras”, “Il Resto del Carlino” e “La Sicilia”. Scrisse il volume sulla “Sagra del Mandorlo in Fiore dei 50 anni” e diede un grande contributo a tante edizioni della Sagra del Mandorlo in fiore. Inoltre Corrado ha rappresentato per oltre trent'anni l'anima del premio internazionale cinematografico “Efebo d’Oro”.

    Con Corrado Catania se ne va una colonna della cultura nostrana, una figura dinamina ed intraprendente, responsabile ed appassionata, che ha lasciato un impronta indelebile nella comunità agrigentina.

Back to top