• Angelo Bocchino - Maddaloni
    Caserta - 13/11/2016

    Angelo Bocchino - Maddaloni

    Maddaloni in lutto. Tutta la comunità è sconvolta per la morte del noto pasticcere di Via Napoli.

    Angelo Bocchino, 71 anni, è scomparso lasciando un vuoto enorme nel paese che lo stimava tanto.
    In molti accorsi per dare all'uomo l'ultimo saluto, per abbracciare la moglie Rosaria ed i figli Ida ed Antonio.

    Lo porteranno per sempre nel cuore, perché Angelo era una persona dal cuore gentile e sapeva farsi voler bene.

  • Antonio Noviello - Castel Volturno
    Caserta - 02/11/2016

    Antonio Noviello - Castel Volturno

    Il mondo del calcio e degli ultras napoletani piangono la prematura scomparsa di Antonio Noviello, 28enne di Castel Volturno morto a causa di un tragico incidente con lo scooter.

    Sono in molti a piangere per lui in queste ore, ma sono anche tanti quelli che trovano la forza di esternare un pensiero, un ricordo, qualcosa che possa tenere lo spirito di Antonio vicino al cuore, sorridente e spensierato, come nelle domeniche sugli spalti.

  • Alfredo Centore
    Caserta - 12/09/2016

    Alfredo Centore

    Caserta dice addio al fondatore e alla voce della storica Radio Alce, Alfredo Centore.

    Freddy per gli amici, Alfredo era l’anima di Radio AL.CE., acronimo del suo nome, la prima emittente radiofonica privata di Caserta: fondata il 18 gennaio 1976, ha trasmesso in diretta tutti i principali eventi della provincia, fungendo da apripista per le altre emittenti.

    Autodidatta in materia musicale, Centore suonava la fisarmonica e accordava strumenti, e uno dei suoi tanti meriti è stato quello di contribuire alla stesura dell’ormai famosissimo testo “Fatti mandare dalla mamma” di Gianni Morandi, al quale Centore accordò anche gli strumenti musicali per le sue prime esibizioni. L’amore per la radio non ha mai abbandonato Freddy, il quale vi si è sempre dedicato con passione fino all’ultimo.

  • Francesco Parisi
    Caserta - 24/08/2016

    Francesco Parisi

    Sulla soglia dei 90 anni, se n’è andato Francesco Parisi, costruttore e imprenditore edile che favorì lo sviluppo della Rodesia.

    Conosciuto come Ciccio l’africano, Parisi viveva da anni nella sua Calvi Risorta, a Petrulo, dopo aver vissuto in Africa per circa trent’anni. Era infatti giovanissimo quando era arrivato in Mozambico per il servizio militare di leva, ed era poi rimasto in Rodesia, l’attuale Zimbabwe, fino agli anni 70. All’epoca lo Zambia era sottoposto a regimi dittatoriali, ed è qui che Parisi costituì una fabbrica di calcestruzzi, contribuendo alla costruzione delle le maggiori arterie stradali che ancora oggi collegano la regione del Monzambico e dello Zimbabwe col Sudafrica.

    Tornato in Italia, l’uomo, che era amante della poesia, si è dedicato alla lettura e alla cura della famiglia. Oggi sono in molti a piangere la scomparsa di un uomo che si è adoperato al massimo per garantire un futuro a un Paese in ginocchio.

  • Italo Boccagna - Aversa
    Caserta - 26/10/2018

    Italo Boccagna - Aversa

    Aversa in lutto per la scomparsa di Italo Boccagna, venuto a mancare all'età di 84 anni.

    Medico conosciuto e stimato da tutti, negli ultimi anni aveva svolto la sua attività presso l’ospedale San Gennaro dei Poveri a Napoli. Ad Aversa e Teverola ha lasciato un grande ricordo. Il ricordo di un medico dalle grandi doti umane e professionali. Di un uomo dolce e disponibile. Di una persone perbene.

    Ai suoi cari, in particolare alla moglie Anna Matarese, ai figli Lello, Veronica, Eufemia e Simone, va il commosso abbraccio dell'intera comunità.

  • Antonio Petrillo
    Caserta - 15/10/2018

    Antonio Petrillo

    Polizia in lutto. Si è spento Antonio Petrillo, ex agente di Casal di Principe venuto a mancare dopo aver lottato a lungo contro una malattia.

    Ha combattuto con quella forza e quell'orgoglio che lo hanno sempre contraddistinto, ma alla fine si è dovuto arrendere.

    E' stato un poliziotto straordinario, onesto, rispettoso della divisa e stimato da tutti. Nel 2015 aveva ricevuto la medaglia d'argento al merito di servizio.

    Alla moglie, ai figli, ai tanti colleghi e a tutti i suoi cari, giungano le sentite condoglianze dell'intera comunità.

  • Vincenzo Della Volpe - Aversa
    Caserta - 13/09/2018

    Vincenzo Della Volpe - Aversa

    Aversa piange la scomparsa del professor Vincenzo Della Volpe.

    Noto letterato ed esperto conoscitore della filosofia, aveva 86 anni.

    Originario di Carinaro, fu uno dei primi laureati di Lettere e Filosofia. Ex docente apprezzato da tutti per le sue doti umane e professionali, insegnò al Liceo Classico Domenico Cirillo.

    Ai suoi cari, in particolare alla moglie Alfonsina, ai figli Giustino e Marco, e al fratello Nicola, vanno le sentite condoglianze dell'intera comunità.

    Il professor Della Volpe non c'è più, ma il suo ricordo vivrà per sempre nelle generazioni di ragazzi che hanno avuto l'onore di crescere con i suoi insegnamenti.

  • Michele Pagliaro - Mondragone
    Caserta - 16/07/2018

    Michele Pagliaro - Mondragone

    Scuola mondragonese in lutto per la scomparsa di Michele Pagliaro, funzionario scolastico venuto a mancare in seguito a una grave malattia.

    Da tempo combatteva per la vita, con coraggio, tenacia e fede, rappresentando un modello di rettitudine e forza di volontà.

    Oggi, nel giorno del dolore, ai suoi cari vanno le più sentite condoglianze dell'intera comunità.

  • Giuseppe Landolfo
    Caserta - 06/06/2018

    Giuseppe Landolfo

    Casandrino in lutto per la scomparsa di Giuseppe Landolfo, rimasto vittima di un incidente stradale in Corso Carlo Alberto. Le sue condizioni sono apparse subito disperate e ieri, dopo una settimana di agonia, il suo cuore ha cessato di battere, gettando un'intera comunità nello sconforto.

    Giuseppe, conosciuto e benvoluto da tutti, lascia una moglie e due figli. A loro va il commosso abbraccio di tutti, con la certezza che il ricordo di Giuseppe resterà vivo nei cuori di chi gli ha voluto bene.

  • Carmine Aurilio
    Caserta - 01/05/2018

    Carmine Aurilio

    Comunità in lutto per la scomparsa di Carmine Aurilio, ex sindaco di Formicola e apprezzato dirigente scolastico.

    Fu preside prima a Trentola Ducenta, poi all'Istituto Terra di Lavoro di Caserta, ottenendo stima da tutto l'ambiente.
    Con Carmine se ne va un punto di riferimento per la scuola e per la politica locale.

    Ai suoi cari le più sentite condoglianze.

  • Raffaelina Petruolo - Marcianise
    Caserta - 02/02/2018

    Raffaelina Petruolo - Marcianise

    La comunità di Marcianise piange Raffaelina Petruolo, giovane mamma di 36 anni, strappata alla vita da un malore improvviso.

    Nonostante gli immediati soccorsi nulla ha potuto salvarle la vita. Era una donna forte e determinata, dolce e sempre sorridente.

    Al marito ed ai figli vanno le più sentite condoglianze e l'abbraccio commosso dell'intera cittadina.

  • Anna Bonovolontà - Santa Maria Capua Vetere
    Caserta - 10/01/2018

    Anna Bonovolontà - Santa Maria Capua Vetere

    La comunità di Santa Maria Capua Vetere è stata scossa da un terribile lutto.

    Si è spenta a soli 42 anni Anna Bonovolontà, strappata all'affetto dei suoi cari da un male incurabile. Ha lottato come una vera guerriera, senza perdere mai la speranza, diventando per tutti un esempio da seguire.

    Il profondo lutto ha unito chi le voleva bene ed ora in molti guardano al cielo, nella consapevolezza che lassù c'è una nuova stella che brilla e porta il nome di Anna.

Back to top