• Angelo Barretta - Cellole
    Caserta - 24/11/2017

    Angelo Barretta - Cellole

    Cellole saluta il suo primo cittadino, stroncato da un malore improvviso.

    Si è spento così, a soli 50 anni, Angelo Barretta, stimato uomo politico e caro amico per molti.
    A nulla sono serviti gli estenuanti tentativi dei soccorritori, che hanno provato in tutti i modi a salvargli la vita.

    La cittadina nel casertano è sotto shock per quanto accaduto e si stringe alla famiglia Barretta, nel tentativo di dar loro forza, per superare questa difficile e dolorosa prova.

  • Teresa Laviscio - Marcianise
    Caserta - 04/11/2017

    Teresa Laviscio - Marcianise

    Una tragedia immensa quella che ha colpito la comunità di Marcianise.

    Una giovane vita spezzata nel fiore degli anni. E' stata la mamma a trovare Teresa Laviscio senza vita, riversa sui libri, nella sua cameretta. La 18 enne ha probabilmente avuto un malore, che l'ha stroncata in pochi minuti. I soccorsi, allertati dalla famiglia, nulla hanno potuto per salvare la vita della ragazza.

    La notizia si è subito diffusa ed in città è calato il silenzio.

    Amici e parenti si sono stretti in un unico abbraccio, in ricordo della bella Teresa, volata via davvero troppo presto.

  • Lucia Napodano - Caiazzo
    Caserta - 31/10/2017

    Lucia Napodano - Caiazzo

    Una tragedia ha sconvolto il paese di Caiazzo, sotto shock per la morte di Lucia Napodano, strappata alla vita a soli 35 anni.

    A spegnere per sempre il suo dolce sorriso è stato un malore, che l'ha colta mentre si trovava in casa assieme al figlio di appena 2 mesi. A nulla sono serviti gli immediato soccorsi, perché per la donna, purtroppo, non c'è stato niente sa fare. Amici e parenti si stringono attorno alla famiglia della donna, straziata da quanto successo.

    Il ricordo di Lucia resterà sempre vivo nel cuore di chi le ha voluto bene.

  • Maria Rosaria Brudetti - Aversa
    Caserta - 07/10/2017

    Maria Rosaria Brudetti - Aversa

    Ha lottato come una leonessa Maria Rosaria Brudetti, ma purtroppo il destino è stato più forte e crudele.

    Il suo sorriso si è spento per sempre a soli 56 anni, consumato da una terribile malattia.

    Ad Aversa tutti la conoscevano e tutti ora si stringono attorno alla famiglia della donna, per mostrare vicinanza in questo momento di grande dolore.

Back to top