• Lecco - 04/12/2015

    Il 4 novembre del 19...

    Il 4 novembre del 1966 l'Arno straripa. È l'alluvione di Firenze. L'acqua sommerge la città attorno alle 3 del mattino, per cominciare a defluire solo attorno alle 20. Una delle città più belle del mondo è in ginocchio. Devastata da acqua e fango. Con un immenso patrimonio artistico a rischio. Quel giorno persero la vita 34 persone, mentre 13mila furono le famiglie rimaste senza un tetto.

  • Gianfranco Sibella
    Lecco - 27/07/2016

    Gianfranco Sibella

    E' da poco scomparso Gianfranco Sibella, uno dei ragazzi ospiti del Centro Diurno Disabili di Valmadrera, in provincia di Lecco.

    Aveva 51 anni Gianfranco, era una persona solare, entusiasta della vita nonostante la sua disabilità, vissuta da lui come una prova da superare, ma mai come un limite.
    Grande era l'impegno che era solito mettere in qualunque tipo di attività, senza mai risparmiarsi al prossimo.

    Alla mamma Francesca, al padre Giovanni ed alle sorelle Patrizia, Sabrina e Antonella va oggi l'abbraccio più grande.

  • Flavia Riva
    Lecco - 27/07/2016

    Flavia Riva

    Ci lascia a 54 anni Flavia Riva, insegnante della scuola primaria di Vercurago, amatissima dai suoi alunni.

    Non ha mai rinunciato a combattere, ha continuato a seguire i suoi piccoli e non ha mai perso il sorriso nonostante le difficoltà.
    La maestra Flavia era un raggio di sole, non solo insegnante ma anche amica, tanto che in molti oggi, alunni e non, piangono la sua scomparsa.
    Riusciva a fare breccia nel cuore di tutti, entrando subito in sintonia con chi solitamente ha un età difficile dal punto di vista dell'approccio.
    Questo per lei non era un problema, dopo pochi giorni riusciva ad instaurare col bambino un rapporto d'affetto che sarebbe certamente continuato anche dopo la fine della scuola.

    Sono tanti i ricordi che oggi affollano la mente di chi la conosceva, uniti alla grande vicinanza nei confronti della famiglia, devastata dal dolore.
    Ciao Maestra Flavia, grazie per le lezioni di vita, che continueranno a camminare con le gambe dei tuoi ragazzi.

  • Rosa Maria Dell'Oro - Valmadrera
    Lecco - 29/09/2017

    Rosa Maria Dell'Oro - Valmadrera

    Valmadrera piange Rosa Maria Dell'Oro, titolare di una nota merceria cittadina, venuta a mancare all'età di 71 anni.

    Mara, come tutti la conoscevano, aveva un carattere solare ed espansivo, insieme ad un sorriso contagioso.

    Il vuoto che lascia verrà colmato con il ricordo di ciò che è stata e sarà per sempre per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di incrociare la sua strada.

  • Marcello Sellari
    Lecco - 14/09/2017

    Marcello Sellari

    Non ce l'ha fatta Marcello Sellari, deceduto in seguito ad una terribile caduta in montagna.

    L'uomo era in gita con il Gruppo Età d'Oro, di cui era Presidente. Egiziano di nascita, italiano d'adozione, Marcello era una colonna portante dei VAI di Lecco, sempre pieno di gioia ed entusiasmo.

    Una tragedia che lascia tutti senza parole e spinge la comunità a stringersi in un unico abbraccio, in ricordo dell'amico scomparso.

  • Paolo Cereda
    Lecco - 13/09/2017

    Paolo Cereda

    Lecco dice addio a Paolo Cereda, referente provinciale di “Libera”, spentosi a soli 54 anni.

    Dipendente comunale a Valmadrera, ma soprattutto protagonista della vita sociale del paese. È stata una malattia a strapparlo prematuramente all'effetto dei suoi cari, lasciando tutti senza parole.

    La comunità si stringe alla famiglia, nel ricordi di Paolo, che continuerà a vivere nel cuore di chi gli ha voluto bene.

  • Luca Colombo
    Lecco - 28/08/2017

    Luca Colombo

    Lecco ha dato l'ultimo saluto a Luca Colombo, il 54 enne scomparso a causa di un terribile incidente.

    Tutta la comunità si è stretta ai famigliari, ancora incredula per quanto accaduto.

    Luca era un uomo solare e generoso, che rimarrà per sempre nel cuore di tutti.

  • Attilio Beltrami
    Lecco - 27/06/2017

    Attilio Beltrami

    La comunità lecchese e tutto il Soccorso Alpino italiano piangono la scomparsa di Attilio Beltrami, per tutti Gianni, 64enne responsabile del Soccorso Alpino di Lecco venuto a mancare durante una scalata sul Monte Bianco.

    Attilio faceva parte del Soccorso alpino e speleologico lombardo, dove era rispettato e molto apprezzato per le sue doti umane, la sua tenacia e la sua forza di volontà. Una persona solare che ha dedicato la sua vita ad aiutare gli altri.

    Era una delle figure storiche del Soccorso lombardo: entrato nel CNSAS come tecnico di soccorso speleologico, acquisì in seguito la qualifica di soccorritore alpino e di tecnico di elisoccorso e per diversi anni curò con notevole dedizione l’organizzazione della presenza del CNSAS al Giro d’Italia. Per trent'anni fu delegato della XIX Zona Lariana, che include le province di Lecco, Como, Varese e Pavia.

    Le parole dei soccorritori del Cnas rispecchiano la profonda commozione della comunità che si stringe attorno alla famiglia di Attilio: "Un pensiero di cordoglio sincero e commosso va ai familiari da parte di tutti i tecnici del Soccorso alpino e speleologico, che ricorderanno Gianni Beltrami come una persona di grande competenza e generosità".

  • Massimo Villa - Valmadrera
    Lecco - 18/05/2017

    Massimo Villa - Valmadrera

    E' stata una lunga e dura malattia a spegnere per sempre il sorriso di Massimo Villa, 44 enne imprenditore della provincia di Lecco.

    A Valmadrera la notizia è stata accolta con profonda commozione, perchè tutti conoscevano Massimo e gli volevano bene.
    Ha combattuto fino all'ultimo, con tutte le sue forze, circondato dall'amore della moglie Giovanna e delle due adorate figlie.

    A loro, in questo momento di grande dolore, vanno le più sentite condoglianze per la grande perdita.

  • Clotilde Manzoni - Dervio
    Lecco - 18/05/2017

    Clotilde Manzoni - Dervio

    Dervio ha salutato commossa Clotilde Manzoni, scomparsa prematuramente. lasciando un grande vuoto.

    Clotilde era una pediatra molto apprezzata, in grado di guadagnarsi la fiducia di mamme e bambini.
    Oltre ad essere una donna di scienza, è stata per anni anche un punto di riferimento della politica locale, ricoprendo la carica di Vicesindaco nel corso dell'amministrazione Macchi.
    Il volontariato e la beneficenza erano tra i suoi obiettivi principali ed è per questo che ha investito tutte le sue energie nel Centro Culturale Solidarietà Alto Lario, di cui era Presidente.

    Una Persona sincera e determinata, che resterà per sempre nel cuore di chi ha avuto la fortuna di conoscerla.

  •  Angela Brambilla - Merate
    Lecco - 12/05/2017

    Angela Brambilla - Merate

    Merate si prepara a dare l'ultimo saluto ad Angela Brambilla, moglie dell'ex sindaco Giovanni Battista Albani, scomparsa all'età di 72 anni.

    Angela era una donna forte e determinata, molto legata alla famiglia ed agli affetti. Una vita passata accanto al marito, che ha seguito e supportato durante tutta la carriera politica.
    Da qualche anno avevano festeggiato i 45 anni di matrimonio, circondati dall'amore dei tre figli e degli amati nipoti.

    Angela lascia un enorme vuoto nella vita dei suoi cari, che verrà riempito con il dolce ricordo del suo sorriso.

  • Giovanna Bielli - Robbiate
    Lecco - 08/05/2017

    Giovanna Bielli - Robbiate

    Merate e Robbiate in lutto per la scomparsa di Giovanna Bielli, nota insegnante e catechista venuta a mancare all'età di 73 anni.

    Docente per oltre trent'anni di inglese e francese negli istituti brianzoli, a Monticello, Olgiate e Merate, andò in pensione circa 15 anni fa ed iniziò a dedicarsi al catechismo nella parrocchia di Robbiate.

    Donna energica e attiva, ma al tempo stesso amorevole e dolce, è stata un punto di riferimento per tutti, soprattutto per i bambini, con i quali Giovanna amava passare gran parte del tempo.

    Oggi, nel giorno del dolore, il pensiero di tutti va ai suoi cari, in particolare al marito Felice, ai figli Luca e Marco e all'adorata nipotina. Con la certezza che il dolce ricordo di Giovanna resterà vivo nei cuori e nelle menti di chi ha avuto il privilegio di conoscerla.

Back to top