Risultati: 48
  • Milano - 23/10/2018

    Italo Barzaghi - Inzago

    Inzago in lutto per la scomparsa di Italo Barzaghi, venuto a mancare all'età di 72 anni. Inzaghese doc, in paese era conosciuto e benvoluto da tutti. Italo è sempre stato molto attivo nel sociale, frequentava spesso piazza Maggiore ed era tra i fondatori dell'associazione ViviAmo Inzago. La sua perdita lascia un grande vuoto nella comunità. Ai suoi cari, in primis alle figlie Carla e Barbara, alla moglie Rita e al nipote Cristian, vanno le più sincere condoglianze.

  • Milano - 30/07/2018

    Flavio Aldi - Gorgonzola

    Gorgonzola in lutto per la scomparsa di Flavio Aldi, venuto a mancare a soli 54 anni. Flavio è stato travolto mentre attraversava la strada e per lui non c'è stato niente da fare. La notizia della morte di Flavio, soprannominato “Fliv” o “Vate”, ha commosso l'intera comunità. Era conosciuto e benvoluto da tutti per quell'animo buono e puro che, anche nei momenti più difficili, non gli ha mai tolto il suo sorriso genuino. Il suo caro ricordo sarà custodito per sempre nei cuori di quanti gli hanno voluto bene.

  • Milano - 01/03/2018

    Guido Amadeo - Legnano

    Legnano in lutto per la scomparsa dell'ing. Guido Amadeo, venuto a mancare all'età di 92 anni. Past president del Lions Club Legnano Host, l'ing. Amadeo è sempre stato un grande professionista. Tante le opere pubbliche che in città portano la sua firma, soprattutto durante il periodo in cui coprì la carica di vice capo dell'ufficio Opere Pubbliche del Comune. Su tutte la ristrutturazione della Colombera e la collaborazione nel progettare la chiesa di San Giovanni in via Liguria. Oggi, nel giorno del dolore, il commosso pensiero della comunità intera va alla famiglia.

  • Milano - 19/02/2018

    Marco Cattaneo - Legnano

    Legnano in lutto per la scomparsa di Marco Cattaneo, venuto a mancare dopo una lunga battaglia contro un male che alla fine non gli ha lasciato scampo. Marco era uno dei più validi volontari dell'associazione della Protezione Civile locale. Faceva parte del gruppo cinofilo, un'attività che ha portato avanti nonostante la malattia, con coraggio e determinazione. Il suo carattere forte, tenace e generoso sarà ricordato per sempre nei cuori dei quanti hanno avuto il privilegio di conoscerlo.

  • Milano - 14/02/2018

    Andrea Vizzi

    Si è consumata una tragedia nella caserma Montebello di Milano. È stata una terribile fatalità, quella che ha portato alla morte di Andrea Vizzi, l'appuntato 33 enne ferito a morte da un colpo accidentalmente partito durante un'esercitazione. Era fiero di far parte della squadra dei carabinieri predisposta per le minacce terroristiche ed è proprio per questo che, insieme a tre colleghi, stava prendendo parte ad una simulazione. Le armi dicevano essere co.pletamebte scariche, ma qualcosa non ha funzionato. Un proiettile lo ha centrato in pieno petto e per lui non c'è stato nulla da fare. La notizia ha sconvolto la comunità, che oggi si è raccolta attorno alla famiglia di Andrea, per porgere le più sentite condoglianze per la tragedia che l'ha colpita.

  • Milano - 14/02/2018

    Francesco Calzone

    Non ce l'ha fatta Francesco Calzone, il giovane 24 enne colpito da un malore durante il primo giorno di lavoro. A trovarlo sono stati i colleghi d'azienda, che hanno subito dato l'allarme. Da quel momento è iniziata la terribile agonia di amici e parenti, che hanno a lungo sperato in un lieto fine, purtroppo svanito. Il cuore di Francesco ha smesso di battere, lasciando un enorme vuoto nel cuore dei suoi cari. La comunità di Sesto San Giovanni si è immediatamente stretta alla compagna ed alla piccola figlia, che ha perso un importante punto di riferimento a soli tre mesi. Il suo adorato papà, dall'alto, continuerà a vegliare su di lei, per sempre.

  • Milano - 12/02/2018

    Pierpaolo Biffi - Cerro Maggiore

    È stato un male incurabile a spegnere per sempre il sorriso di Pierpaolo Biffi, prematuramente scomparso a soli 46 anni. A Cerro Maggiore era un fervente attivista politico, una persona sensibile e pronta ad impegnarsi per il prossimo. La sua famiglia l'ha accompagnato in questo calvario, supportandolo fino alla fine. La comunità ora si stringe a loro, nella speranza che possano presto superare questo terribile momento.

  • Milano - 03/02/2018

    Romualdo Raimondi - Castellanza

    Castellanza si prepara a dire addio a Romualdo Raimondi, venuto a mancare all'età di 77 anni. La notizia della sua scomparsa ha profondamente commosso amici e parenti, che si stringono in un unico abbraccio, in ricordo del loro caro, che continuerà a vivere nei loro cuori per sempre.

  • Milano - 01/02/2018

    Cosimo Raimondi - Legnano

    Legnano dice addio a Cosimo Raimondi, vigile del fuoco venuto a mancare all'affetto dei suoi cari. Capo distaccamento, giuda per 54 uomini, che oggi si sentono addolorati e smarriti. Cosimo era un uomo dal cuore puro, una persona coraggiosa e determinata, in grado di dare sempre il buon esempio. Ha affrontato la malattia a testa alta, senza mai abbandonare la speranza, cercando di rincuorare chi gli è stato vicino. Lascia un enorme vuoto nel cuore di amici e parenti, che da oggi faranno sì che Cosimo viva nei loro ricordi, per sempre.

  • Milano - 22/01/2018

    Pierino Cavalleri - Legnano

    Lo scenario sportivo di Legnano è in lutto per la morte di Pierino Cavalleri, scomparso all'età di 91 anni. Dirigente della sezione femminile della Pallacanestro Legnano e successivamente fondatore del Basket Carroccio, possedeva una indiscussa competenza ed una professionalità unanimemente riconosciuta. Sapeva come incoraggiare, senza mai perdere di vista il lato umano dei rapporti. È stato per giocatori e colleghi un grande punto di riferimento, una fonte di ispirazione che non morirà mai.

  • Milano - 18/01/2018

    Valentino Vago

    Valentino Vago ha lasciato questa terra all'età di 86 anni. L'artista della Brianza viene ricordato soprattutto per aver dipinto la cupola della chiesa di Santa Maria Assunta a San Giorgio su Legnano. Alla famiglia giungano le più sentite condoglianze per la perdita.

  • Milano - 07/01/2018

    Daniele Porcu

    E' stata una crisi cardiorespiratoria a spegnere per sempre il sorriso di Daniele Porcu, noto fantino italiano, venuto a mancare alla soglia dei 35 anni. La sua è stata una dura ed estenuante lotta, per contrastare l'avanzamento della malattia, che alla fine ha avuto la meglio su di lui. La notizia della scomparsa si è subito diffusa ed amici e parenti si sono stretti in un unico grande abbraccio, per ricordare Daniele, un caro fratello volato via troppo presto.

Back to top