•  Mario Cianelli
    Napoli - 03/10/2017

    Mario Cianelli

    Ci ha lasciati Mario Cianelli, stimato professore della Parthenope, spentosi in casa.

    La notizia ha sconvolto la comunità napoletana, fortemente attaccata a quest'uomo che insegnava non solo una materia, ma un vero e proprio modo di affrontare la vita.
    Il mare e la vela erano da sempre la passione che ha accompagnato la sua esistenza, vedendolo sorridente e sereno mentre solcava le acque.

    È così che chi gli ha voluto bene lo ricorderà sempre.

  • Raffaele Velotti
    Napoli - 23/09/2017

    Raffaele Velotti

    Un tragico incidente ha spezzato per sempre i sogni di Raffaele Velotti, il ragazzo 21 enne residente nella Sanità.

    Era a bordo della sua moto, di ritorno da una serata in compagnia di amici, quando è accaduto il peggio. L'impatto violentissimo non gli ha lasciato scampo. Amici e parenti ora non si danno pace, continuando a ripetere che persona meravigliosa era Raffaele.

    Il suo sorriso rimarrà per sempre nel cuore di chi gli ha voluto bene.

  • Fulvio Marzocchella
    Napoli - 22/09/2017

    Fulvio Marzocchella

    La musica italiana e napoletana piange Fulvio Marzocchella, stimato musicista venuto a mancare all'età di 70 anni.

    Sono molti gli artisti che hanno collaborato con lui e che oggi ne ricordano le grandi doti artistiche ed umane.

    Le più sentite condoglianze vanno alla moglie Antonella ed ai figli Walter e Valentina.

  • Giovanni Grande
    Napoli - 20/09/2017

    Giovanni Grande

    È stata una malattia a spegnere per sempre il sorriso di Giovanni Grande, Presidente della circoscrizione di Lago Patria, venuto a mancare a soli 64 anni.

    Giovanni era un uomo solare e gentile, sempre pronto a fare due chiacchiere.

    La comunità napoletana è molto scossa dell'accaduto e si stringe attorno alla famiglia dell'uomo, assicurando che il loro caro non verrà mai dimenticato.

  • Salvatore Longombardo - Bagnoli
    Napoli - 18/09/2017

    Salvatore Longombardo - Bagnoli

    Napoli dice addio a Salvatore Longombardo, calzolaio del quartiere di Bagnoli molto noto in città.

    L'uomo, scomparso all'età di 80 anni, era un vero punto di riferimento per tutti e la notizia della sua scomparsa ha suscitato profondo stupore e commozione. Attestati di stima e di affetto arrivano alla famiglia da ogni parte del capoluogo campano, che proprio non si rassegna alla perdita del caro Salvatore.

    Il suo ricordo resterà per sempre un tesoro prezioso, per chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

  • Enzo Ciotola - Portici
    Napoli - 12/09/2017

    Enzo Ciotola - Portici

    La comunità di Portici e il mondo della politica danno il loro sentio saluto a Enzo Ciotola, ex consigliere comunale del comune scomparso in seguito ad una malattia con la quale ha combatteva da tempo.

    Enzo era persona onesta, aperta e sorridente. Era caratterizzato da uno spirito combattivo fuori dal comune, e anche nel suo lavoro metteva sempre tanta grinta e tanta passione, nonostante la sua più peculiare caratteristica fosse la bontà.

    Molto conosciuto in paese, tutti lo apprezzavano e lo rispettavano, anche chi non condivideva la sua ideologia politica non aveva problemi ad ammettere che Enzo era comunque un amico, una persona di cui ci si poteva fidare, sempre gentile e altruista.

    La comunità si unisce ai suoi cari e alla sua famiglia nel commemorare la vita e la saggezza di Enzo, promettendo di custodire il suo prezioso ricordo e fare tesoro dei momenti felici passati con lui.

  • Alessandra Madonna
    Napoli - 09/09/2017

    Alessandra Madonna

    Non ce l'ha fatta Alessandra Madonna, la 24 enne di Melito di Napoli rimasta vittima di un tragico incidente.

    Alessandra era una ballerina, una ragazza solare e spensierata, che sapeva come farsi voler bene. La notizia ha sconvolto amici e parenti, che ora non si danno pace.

    Porteranno sempre nel cuore il prezioso ricordo della loro cara.

  • Aldo Palagiano
    Napoli - 06/09/2017

    Aldo Palagiano

    Tutta la penisola Sorrentina si stringe alla famiglia Palagiano, devastata dal dolore per la perdita del caro Aldo.

    Storico farmacista, amministratore pubblico e ideatore del Flor Festival, nonché uomo estremamente impegnato nel sociale, resterà per sempre un bel ricordo, per tutti quelli che hanno avuto la fortuna di conoscerlo.

  • Giuseppe Germano - Torre Annunziata
    Napoli - 02/09/2017

    Giuseppe Germano - Torre Annunziata

    È stato trovato privo di vita Giuseppe Germano, il 76 enne di Torre Annunziata.

    A fare la scoperta un contadino del posto, che ha subito dato l'allarme. La notizia si è subito diffusa e la comunità napoletana si è stretta attorno alla famiglia dell'uomo, sconvolta da quanto accaduto.

    La tragica fine di Giuseppe non cancellerà il bellissimo ricordo di lui, che tutti porteranno per sempre nel cuore.

  • Antonio Massa
    Napoli - 25/08/2017

    Antonio Massa

    Napoli ed il mondo dell'atletica piangono Antonio Massa, stroncato da un malore che non gli ha lasciato scampo.

    L'uomo, molto noto in città, era presidente della società sportiva Aeneas Run, una delle più fiorenti nell'ambito.

    Alla famiglia, in questo difficile momento, vanno le più sentite condoglianze.

  • Lina Balestrieri
    Napoli - 23/08/2017

    Lina Balestrieri

    Il tremendo terremoto di Ischia ha spento per sempre il sorriso di Lina Balestrieri, 59 enne rimasta vittima del crollo di alcuni calcinacci, staccatisi da un edificio dopo il sisma.

    Sull'isola tutti conoscevano la donna, presidente dell'associazione Le Ragazze Baranesi anni 60, nata per tramandare usi e costumi locali. Lina era una persona sensibile e dal cuore d'oro, molto attiva nelle varie iniziative locali a sostegno dei più bisognosi. Una morte tragica, che lascia tanto dolore.

    Una cosa però è certa: il suo ricordo accompagnerà per sempre tutti quelli che le hanno voluto bene.

  • Maurizio Salvi
    Napoli - 19/08/2017

    Maurizio Salvi

    Si è spento a 50 anni Maurizio Salvi, direttore Comunicazione Corporate Italia di Msc Crociere, sconfitto da un'emorragia cerebrale.

    Il giornalista era molto conosciuto ed apprezzato, sia a livello personale che umano.

    La notizia della sua scomparsa ha suscitato profonda commozione.

    Il suo ricordo resterà per sempre nel cuore di chi gli ha voluto bene.

Back to top