• Dario Sbacchi
    Palermo - 14/11/2017

    Dario Sbacchi

    Palermo ha salutato Dario Sbacchi, il giovane di 27 anni deceduto in seguito ad un aneurisma cerebrale.

    Una notizia che ha sconvolto l'intera città, affezionata al ragazzo gentile, pieno di sogni e di progetti. Due le sue grandi passioni: la politica ed il Palermo.

    Alla famiglia Sbacchi giungano le più sentite condoglianze per questa dolorosa perdita.

  • Giuseppe Autovino - Partinico
    Palermo - 21/10/2017

    Giuseppe Autovino - Partinico

    E' stato un male incurabile a strappare Giuseppe Autovino alla vita, a soli 55 anni.

    Pino, così come tutti lo conoscevano, era il dirigente del Partinicaudace, nonchè un vero punto di riferimento per l'ambiente calcistico locale. Una persona su cui si poteva sempre contare, un amico, un fratello, che oggi lascia un enorme vuoto nel cuore di chi gli vuole bene.

    Il suo ricordo resterà per sempre vivo, così come l'affetto che tutta la città nutre nei suoi confronti.

  • Joe Bellanca - Ficarazzi
    Palermo - 21/10/2017

    Joe Bellanca - Ficarazzi

    Ficarazzi piange Joe Bellanca, storico contitolare dell'American Bar, vero punto di ritrovo cittadino.

    Gentile e sempre allegro, tutti ricordano il suo viso sorridente e la sua grande passione per le Alfa Romeo. A strapparlo all'affetto dei suoi cari è stato un malore improvviso, che purtroppo non gli ha lasciato scampo.

    La comunità si prepara ad omaggiarlo nel giorno del suo ultimo viaggio, assicurando che nessuno mai dimenticherà ciò che è stato e sarà per sempre.

  • Aldo Mirabella
    Palermo - 18/10/2017

    Aldo Mirabella

    Ci ha lasciati a soli 65 anni Aldo Mirabella, stimato professore di chimica e biologia al liceo Einstein di Palermo.

    Studenti e colleghi si dicono profondamente scossi dalla notizia e si preparano a salutare l'uomo per l'ultima volta, accompagnandolo in questo triste viaggio. Aldo era un insegnante preparato, che sapeva come avvicinare i ragazzi allo studio, senza mai perdere di vista il rapporto umano.

    Alla famiglia vanno le più sentite condoglianze per la grande perdita.

  • Andrea Di Martino
    Palermo - 14/10/2017

    Andrea Di Martino

    Palermo piange Andrea Di Martino, figura di riferimento nella ristorazione locale, venuto a mancare all'età di 69 anni.

    La sua panineria era diventata per tutti un punto di ritrovo abituale, in cui gustare ottimo cibo in compagnia di amici. Un luogo che ora non sarà più lo stesso senza Andrea ed il suo viso sorridente.

    Andrea continuerà sicuramente a vegliare sui suoi cari, ai quali vanno le più sentite condoglianze per la grande perdita.

  • Gigi Burruano
    Palermo - 11/09/2017

    Gigi Burruano

    Ci ha lasciati solo pochi mesi dopo aver scoperto di essere malato Gigi Burruano, conosciuto attore italiano spentosi all'età di 69 anni.

    Gigi era per tutti l'icona del teatro palermitano, un vanto per la città e per i suoi abitanti. Ha calcato i palcoscenici di tutta Italia, senza mai perdere la consapevolezza delle sue radici.
    Chi non ricorda la sua magistrale interpretazione di Luigi Impastato, nel celebre "I Cento Passi". Un attore a tutto tondo, che ha saputo spaziare dal piccolo al grande schermo, facendo breccia nel cuore di tutti.

    Se ne va un assoluto protagonista della scena nazionale, che sicuramente nessuno dimenticherà.

  • Raffaele Quignones
    Palermo - 26/08/2017

    Raffaele Quignones

    L'università di Palermo piange il professor Raffaele Quignones, ordinario alla facoltà di Ingegneria, spentosi all'età di 85 anni.

    Colleghi e studenti ne hanno sempre apprezzato le indiscusse qualità, professionali e soprattutto umane.

    La comunità si stringe alla famiglia in questo momento di dolore e porge le più sentite condoglianze per la perdita.

  • Carmelo Scordato
    Palermo - 28/07/2017

    Carmelo Scordato

    Bagheria piange Carmelo Scordato, 45 enne rimasto vittima di un terribile incidente stradale.

    Era a bordo della sua due ruote, quando la morte lo ha colto senza lasciargli scampo. Carmelo era un uomo allegro e sempre sorridente, la cui gioia di vivere era in grado di contagiare proprio tutti.

    La comunità bagherese si stringe alla famiglia dell'uomo, in segno di cordoglio per la perdita di una grande persona.

  • Aldo Melilli
    Palermo - 07/07/2017

    Aldo Melilli

    E' stato un infarto a stroncare la vita di Aldo Melilli, 58 enne dipendente di una nota casa di cura, nonchè volontario nell’Anpas Sicilia.

    La notizia si è immediatamente diffusa e numerosi attestati di stima ed affetto sono arrivati alla famiglia da ogni parte dell'isola. Aldo era un uomo buono e gentile, sempre pronto ad accorrere per aiutare chi era in difficoltà.

    La sua generosità, così come il suo grande cuore, resteranno per sempre un esempio da seguire ed un prezioso ricordo.

  • Umberto Di Cristina
    Palermo - 26/06/2017

    Umberto Di Cristina

    Palermo piange Umberto Di Cristina, architetto e docente di Urbanistica all'Università di Palermo.

    Pro Rettore dell'Ateneo siciliano, uomo di grande intelletto e cultura, sono molti gli edifici che portano la sua firma.
    Tutti hanno apprezzato l'interno della famosa Libreria Novecento, di cui ha curato gli arredi, rendendo il locale assolutamente un pezzo unico.

    La comunità perde una figura di spicco, un vero protagonista della vita culturale dell'ambiente palermitano, la cui mancana certamente si farà sentire.

  • Dario Miceli
    Palermo - 28/05/2017

    Dario Miceli

    Il mondo del giornalismo piange Dario Miceli, giornalista del Tgr Rai Sicilia, spentosi a soli 51 anni.

    A spegnere per sempre il suo sorriso è stato un male incurabile, contro il quale ha combattuto con tutte le sue forze. Un professionista serio e molto apprezzato, ma soprattutto un uomo gentile e generoso, con un grande cuore. Un destino crudele lo ha strappato alle braccia della moglie e dell'adorata figlia, lasciandole straziante dal dolore.

    A loro si stringe tutta la comunità palermitana, che fa sentire alla famiglia Miceli tutto l'affetto che Dario meritava e che non smetterà mai di ricevere, anche da lassù.

  •  Salvo Zarcone
    Palermo - 16/05/2017

    Salvo Zarcone

    Si è spento dopo una lunga malattia Salvo Zarcone, Professore dell'università di Palermo , titolare della cattedra di Letteratura Italiana.

    Aveva 68 anni, molti dei quali passati ad insegnare ai suoi studenti non solo i fondamenti della materia, ma anche e soprattutto importanti lezioni di vita.

    Amici e colleghi sono sconvolti dell'accaduto e si stringono alla famiglia del professore, in un lungo e simbolico abbraccio che possa alleviare questo loro grande dolore.

Back to top