• Pippo Bonanno
    Palermo - 12/05/2017

    Pippo Bonanno

    Ci ha lasciati all'età di 92 anni Pippo Bonanno, Scrittore e pittore palermitano molto noto in città per il suo grande talento.

    Una carriera ricca di soddisfazioni, una cattedra come insegnante di pittura ed una collezione di successi dagli anni 50.
    Dieci anni fa aveva dovuto a malincuore abbandonare la sua grande passione, a causa di una malattia che pian piano gli aveva tolto la vista.
    Non si era però dato per vinto.

    Lasciati i colori, aveva preso in mano la penna, iniziando a raccontare storie ed aneddoti che poi venivano pubblicati come romanzi.

    La Sicilia perde con lui una grande personalità, che ha saputo dar lustro alla regione e che per questo resterà per sempre un indelebile ricordo.

  • Salvatore Ilardo - Mondello
    Palermo - 26/03/2017

    Salvatore Ilardo - Mondello

    Un tremendo incidente stradale ha strappato per sempre all'affetto dei suoi cari Salvatore Ilardo, 45 enne in servizio presso il commissariato di Mondello.

    Era in sella alla sua due ruote, come ogni mattina, quando ha incontrato il suo crudele destino. Era un padre di famiglia, un amico e collega sempre disponibile, che non perdeva mai il sorriso. La notizia della sua scomparsa ha gettato nello sconforto quanti lo conoscevano e gli volevano bene.

    Tutti si stringono ora alla moglie ed alla figlia di Salvatore, colpite da questa immane tragedia. Dovranno trovare la forza nel ricordo del loro amato, che dall'alto non smetterà mai di vegliare su di loro.

  • Marco Attard
    Palermo - 14/03/2017

    Marco Attard

    Il mondo siciliano della medicina piange Marco Attard, endocrinologo molto stimato, spentosi prematuramente a 60 anni.
    È stato il padre dell'associazione Tumori tiroidei e affini, nonché membro del Comitato nazionale delle associazioni dei pazienti endocrini.
    Sin da giovane ha manifestato la sua vera vocazione, che unita ad una mente brillante come la sua ha dato vita ad una splendida carriera, ricca di soddisfazioni.
    Numerose sono le strutture ospedaliere che hanno beneficiato della sua preziosa collaborazione, attingendo dal suo sapere importanti nozioni pratiche e teoriche.
    La sua grande professionalità, così come la sua umana gentilezza, mancheranno sicuramente a tutta la comunità.

  • Tarcisio Catanese
    Palermo - 03/03/2017

    Tarcisio Catanese

    Aveva solo 49 anni Tarcisio Catanese, ex calciatore palermitano.
    Un arresto cardiaco che lo ha strappato all'affetto dei suoi cari improvvisamente mentre era nella sua casa di Altofonte.
    Era diventato osservatore per la Juve, dopo aver allenato gli Allievi nazionali del Palermo.
    Il suo nome era legato a molte squadre italiane, come il Napoli, la Reggina ed il Parma, dove collezionò numerosi successi.
    La sua morte ha destato profonda commozione in tutti quelli che lo conoscevano e che ora si preparano ad omaggiarlo per l'ultima volta.
    Anche se la sua vita è stata bruscamente spezzata, nessuno dimenticherà mai il suo grande animo.

  • Vincenzo Lo Jacono
    Palermo - 27/02/2017

    Vincenzo Lo Jacono

    Se n'è andato a 78 anni il professor Vincenzo Lo Jacono, storico docente di Statistica Economica presso l'università di Palermo.

    Una vita piena di successi, dalla presidenza della Facoltà di Economia e Commercio, alla carica di consigliere d’amministrazione presso la Fondazione Curella. Nel suo campo era un'autorità, una voce che veniva spesso ascoltata. Lascia un grande vuoto a Palermo ed ai familiari vanno le più sentite condoglianze per questa perdita.

  • Antonio Genovese
    Palermo - 14/02/2017

    Antonio Genovese

    Il mondo dell'istruzione di Palermo piange la scomparsa di Antonio Genovese, noto responsabile della segreteria studenti al Politecnico palermitano.

    Lascia prematuramente questo mondo a soli 54 anni, destando incredulità e commozione in quanti avevano avuto il privilegio di conoscerlo.
    Era una persona estremamente disponibile, sempre attento alle esigenze degli studenti, che trattava con affetto e gentilezza.

    Lascia un vuoto enorme, che si tenterà di riempire con il suo ricordo, che non abbandonerà mai chi gli ha voluto bene.

  • Luigi Giuliana
    Palermo - 11/02/2017

    Luigi Giuliana

    Se n'è andato nella notte Luigi Giuliana, 78 enne molto noto in Sicilia perchè tra i fondatori del Brass Group.

    Luigi nasce come ingegnere, ma la sua indole da artista lo porta a raccontare i retroscena degli spettacoli dei grandi musicisti al Brass. Dagli scritti pubblicati, alle foto in bianco e nero, molto resta di lui come uomo e come professionista. Il suo rapporto con il jazz era viscerale, quasi simbiotico. Dentro i suoi scatti si percepiva tutta la sua passione, tutto il suo temperamento.

    Lascia un enorme vuoto, che si cercherà di colmare con il suo ricordo, sempre vivo nel cuore di chi lo ha conosciuto ed apprezzato.

  • Aurora Rainieri - Termini Imerese
    Palermo - 10/02/2017

    Aurora Rainieri - Termini Imerese

    Non ce l'ha fatta Aurora Rainieri. Il male contro cui combatteva da tempo alla fine l'ha strappata all'affetto dei suoi cari. Se n'è andata a soli 51 anni, quando aveva ancora tanto da dare.

    Giornalista molto apprezzata in Sicilia, da alcuni anni lavorava come addetta stampa del comune di Termini Imerese. La scrittura era la sua passione sin da ragazzina e lei ha saputo coltivarla e nutrirla, fino a raggiungere il traguardo. Due romanzi "Linee Urbane" e "Occhio Magico" portano infatti la sua firma.

    In questo momento di grande dolore per la sua perdita, non si può non ricordare il suo sorriso ed il suo coraggio, impressi nella mente di chi le ha voluto bene, per sempre.

  • Antonino Buttitta
    Palermo - 03/02/2017

    Antonino Buttitta

    Ci ha lasciati il professor Antonino Buttitta, 83 enne ideatore della Fondazione Ignazio Buttitta, dedicata al padre poeta.

    In Sicilia tutti lo conoscevano, dai banchi universitari, alla politica d'alto rango. E' stato presidente della Facoltà di Lettere e Filosofia, nonchè docente apprezzato ed antropologo di successo. Una vita piena di soddisfazioni, per un uomo abituato a puntare in alto, fino ad arrivare alla Camera dei Deputati, eletto tra le fila del Partito Socialista Italiano. La sua esistenza è stata d'esempio per molti giovani, che hanno visto in lui un modello da seguire, per raggiungere un giorno quello che Buttitta ha conquistato con sacrificio e dedizione.

    Ai suoi cari vanno le più sentite condoglianze.

  • George Giannone - Caccamo
    Palermo - 19/01/2017

    George Giannone - Caccamo

    Se n'è andato ad appena 47 anni George Giannone, scomparso ieri a causa di un malore improvviso che non gli ha lasciato scampo.

    Era molto conosciuto e stimato a Caccamo perchè dipendente comunale nonchè presidente dell'associazione "I Soccorritori di Caccamo".
    George non era solo questo.

    Artigiano, restauratore, conoscitore di lingue straniere, era un uomo dalle mille risorse. Tutti gli volevano un gran bene e certamente nessuno lo dimenticherà.

  • Enzo Benedetti
    Palermo - 04/01/2017

    Enzo Benedetti

    È morto ad 85 anni lo storico capitano del Palermo Enzo Benedetti, figura simbolo del calcio siciliano, con 273 partite disputate.

    Classe 1931, aveva militato in squadre come il Latina e lo Spezia, prima di diventare una vera e propria bandiera del Palermo.
    Il suo amore per la cittadina era diventato più forte dopo il suo matrimonio con una palermitana.
    Dopo la carriera da calciatore era passato a quella di allenatore, guidando il Siracusa, il Frosinone ed il Cosenza.

    Alla famiglia del capitano vanno le più sentite condoglianze per questa grande perdita.

  • Santo Parisi
    Palermo - 01/12/2016

    Santo Parisi

    Tutta la comunità è sconvolta dalla morte dell'operaio terrasinese Santo Parisi, deceduto a causa di un terribile incidente navale a Messina.

    Tutti lo ricordano come un gran lavoratore, un uomo tutto d'un pezzo con saldi valori, sempre gentile col prossimo.
    A nulla sono valsi i disperati tentativi dei soccorritori, perchè per Santo non c'era ormai più nulla da fare.

    Lascia la moglie ed i suoi due figli, che ora piangono la scomparsa del loro punto di riferimento, che li ha abbandonati solo fisicamente, perchè continuerà a vegliare su di loro per tutta la vita.

Back to top