• Dario Ambiamonte
    Notizia

    Dario Ambiamonte

    Catania piange la tragica scomparsa di Dario Ambiamonte, vigile del fuoco di 40 anni scomparso in seguito all'esplosione della palazzina a Catania. Dario, catanese doc, era molto noto nel quartiere Cibali, dove viveva. Grande appassionato di sport, amava giocare a calcio con gli amici. Aveva un carattere solare e gioioso, sempre con la battuta pronta. Profondamente dedito al suo lavoro, Dario aveva un grande cuore. Padre di tre figli, a loro e a tutti i suoi cari va il commosso pensiero della comunità intera. Dario se ne è andato mentre cercava di salvare vite. Il suo coraggio e il suo altruismo vivranno per sempre nei cuori di chi ha avuto la fortuna di conoscerlo.

  • Claudio Rapisarda - Santa Venerina
    Notizia

    Claudio Rapisarda - Santa Venerina

    Santa Venerina sotto shock per la tragica perdita di Claudio Rapisarda, rimasto vittima di un grave incidente stradale la scorsa notte. Claudio aveva solo 18 anni, si trovava con due amici in auto quando, intorno alle 2 del mattino, la sua giovane vita si è spezzata longo la provinciale che collega Santa Veberina a Linera. Per una perdita del genere non esistono parole. Il commosso pensiero di tutti va alla famiglia di Claudio, con la certezza che il suo ricordo vivrà in eterno nei cuori di chi gli ha voluto bene.

  • Cimitero monumentale di Caltagirone
    Cimitero

    Cimitero monumentale di Caltagirone

    Cimitero monumentale di CaltagironeIl maestoso cimitero monumentale di Caltagirone è uno dei più famosi cimiteri del territorio Siculo. L'architetto Giovan Battista Nicastro per la realizzazione del cimitero di Caltagirone, l'architetto impiegò materiali in pietra bianca di Ragusa facilmente reperibili in Sicilia. L'area del cimitero monumentale, all'inizio della realizzazione era all'incirca di 20 mila metri quadrati, è negli anni a seguire è stata nuovamente ampliato.Il cimitero è ricchissimo di sculture, pitture, capitelli e fregi , che lo rendono per questo il monumento nazionale di tantissimi visitatori stranieri e Italiani. Lungo il lato nord e sud vi sono gli elementi più importanti del cimitero: Il Famedio, il portico d'ingresso, l'Ossario che in seguito è stato posizionato al centro della croce Greca nella famosa piazza ottagonale. Vi sono tante cappelle gentilizie liberty realizzate dall'illustre architetto Fragapane.

  • Giovanni Tinebra
    Notizia

    Giovanni Tinebra

    La magistratura siciliana è in lutto per la scomparsa di Giovanni Tinebra, venuto a mancare a Catania in seguito ad una crisi respiratoria. Nato a Enna il 15 giugno 1941, entrò in magistratura nel 1967 e percorse tutte le tappe della carriera di giudice fino al 1992 quando divenne procuratore della repubblica di Caltanissetta fino al 2001. Sono anni difficile per il nostro Paese e Tinebra fu uno dei magistrati più impegnati nella lotta contro la mafia, protagonista di alcune tra le più importanti inchieste sulla criminalità organizzata e processi epocali, tra cui le stragi di Capaci e Via D’Amelio. Con Tinebra se ne va un grande servitore dello Stato, nonché un uomo rigoroso, leale e dal grande carisma.

  • Giuseppe Quatriglio
    Notizia

    Giuseppe Quatriglio

    Si è spento a 94 anni Giuseppe Quatriglio, esponente illustre del mondo della cultura. Giornalista e anche scrittore, nato a Catania, ma conosciuto in tutta la Sicilia. Portano la sua firma alcuni dei più belli articoli del Giornale di Sicilia, nonché numerosi libri tradotti ed esportati anche all'estero. La sua immensa bravura lo ha portato ad essersi guadagnato il premio Mondello con "L'uomo Orologio". Un vero professionista, come oggi non se ne vedono molti. Una grande perdita per la cultura siciliana e non solo.

Back to top